Paternò, denunciati 71 dipendenti dell'ospedale per assenteismo $
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Settantuno dipendenti dell'ospedale 'Santissimo Salvatore' di Paternò, tra medici e infermieri, sono indagati nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Catania su presunti casi di 'assenteismo'. Militari della guardia di finanza e carabinieri, scrive il quotidiano La Sicilia, stanno notificando avvisi di garanzia che ipotizzano, a vario titolo, i reati di falso e truffa.
Priolo, arriva la sentenza dei giudici:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L'esposizione all' amianto ha riguardato tutti i lavoratori del petrolchimico di Priolo Gargallo e tutti gli abitanti della zona. Lo scrive la Corte d'appello di Roma nelle motivazioni della sentenza che ha riconosciuto la rendita, per gli eredi di un operaio siracusano, a carico dell'Inail. L'avvocato Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio nazionale sull'amianto e legale dei familiari della vittima, definisce "shock" questa sentenza.
Palermo, Procura indaga su Palermo calcio dopo esposto creditori$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La procura apre un fascicolo di "atti civili" per verificare se ci siano le condizioni per avanzare al tribunale l'istanza di fallimento del Palermo calcio, dopo esposti e denunce di creditori. La società avrebbe un buco di 120 milioni. Le indagini, condotte dalla Guardia di finanza, sono coordinate dai pm del capoluogo siciliano Francesca Dessì e Andrea Fusco. Al momento non ci sono indagati. La procura esercita il ruolo che la legge le consente anche sulle questioni civilistiche.
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il "diritto a morire dignitosamente" va assicurato ad ogni detenuto. Tanto più che fermo restando lo "spessore criminale" va verificato se Totò Riina possa ancora considerarsi pericoloso vista l'età avanzata e le gravi condizioni di salute. La Cassazione apre così al differimento della pena per il capo di Cosa Nostra, ormai ottantaseienne e con diverse gravi patologie.
Catania, scippatori arrestati grazie alla videosorveglianza $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Due banditi che avevano rubato a una coppia di turisti francesi uno zaino che conteneva una macchina fotografica Nikon sono stati arrestati poco dopo lo scippo da agenti della squadra mobile a Catania. Sono Giovanni Monteforte, di 29 anni, e Giuseppe Vinciguerra, di 24. Sono stati identificati anche grazie alla visione di filmati di sistemi di videosorveglianza.
Cade da un dirupo a Marettimo, grave 58enne catanese$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una turista catanese di 58 anni in gita nell'isola di Marettimo è caduta in un dirupo in una zona impervia provocandosi un grave trauma cranico. Sono scattati i soccorsi coordinati dalla sala operativa del 118. Sono intervenuti i militari della capitaneria di Porto che con una motovedetta hanno condotto sull'isola un'infermiera e un medico per prestare le prime cure.
Allarme bomba a Palermo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Allarme bomba a Palermo in via Cavour nei pressi della Banca d'Italia. Alcuni passanti hanno notato un pacco sospetto dentro una vettura parcheggiata. Sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri. I vigili urbani hanno chiuso il tratto di strada tra via Ruggero Settimo, a ridosso dell'isola pedonale, e via Cavour all'altezza dell'istituto bancario. Oltre agli artificieri sono arrivate alcune "gazzelle" dei carabinieri. L'allarme è poi rientrato. Si indaga sul proprietario dell'auto.
Inchiesta Trapani, Fazio incontra i suoi $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Ho voluto incontrare candidati e amici per chiedere loro se intendono continuare la campagna elettorale. Io non sono un corrotto ma ho bisogno che questo sia dimostrato, ecco perché non ho voluto prendere una decisione da solo". Lo dice il candidato sindaco di Trapani Mimmo Fazio, indagato per corruzione e traffico di influenze, che nella tarda mattinata si è visto revocare la misura degli arresti domiciliari dal gip.
Porto di Catania promosso dall'Europa$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il porto di Catania è stato incluso nella rete TEN-T Comprehensive network (Rete globale) che raggruppa le principali infrastrutture dell’Unione europea. La decisione permetterà allo scalo etneo di attingere ai fondi provenienti da Bruxelles. La notizia è stata data da Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia-Pppe, membro della commissione Trasporti (Tran) dell’Europarlamento, che in precedenza aveva invece escluso il porto catanese dalla rete europea.
Minaccia suicidio su Facebook: salvata dai carabinieri$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
I carabinieri di Augusta sono intervenuti per salvare una giovane donna che aveva esternato intenti suicidi postando sul profilo Facebook foto del proprio braccio con ferite d’arma da taglio, verosimilmente dovute a gesti di autolesionismo. In una corsa contro il tempo i militari hanno iniziato a cercare sulle banche dati delle forze di polizia tutti gli elementi utili per risalire all’indirizzo della donna. Una volta raggiunta i militari l'hanno persuasa a desistere e portata all’ospedale di Lentini.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement