Corruzione, indagato Crocetta. Sottosegretario Vicari si dimette$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Anche il governatore siciliano Rosario Crocetta risulta indagato nell'inchiesta che ha portato all'arresto dell'armatore Ettore Morace, amministratore della Liberty lines, del candidato sindaco a Trapani Girolamo Fazio e del consulente della Regione Giuseppe Montalto. Il presidente della Regione è accusato di concorso in corruzione e avrebbe ricevuto un avviso di garanzia notificato dai carabinieri.
Arrestato candidato sindaco di Trapani$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tra gli arrestati dai carabinieri, in un'operazione anticorruzione coordinata dalla Procura di Palermo, c'è anche il deputato regionale Girolamo Fazio, ex esponente di Forza Italia, ora al Gruppo misto all'Ars. Fazio è candidato a sindaco di Trapani alle prossime amministrative.
Catania, fuga di gas blocca la città$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una fuga di gas già bloccata ha provocato il caos alla circonvallazione di Catania, vicino a una clinica privata, che è rimasta operativa. Durante lavori di scavo per l'interramento di cavi di fibra ottica, in viale Lorenzo Bolano angolo via Sebastiano Catania, operai dell'impresa hanno accidentalmente danneggiato una tubazione di metano dell'azienda del gas di Catania, l'Asec, causando una consistente perdita di gas metano che si é disperso nella zona circostante e anche in prossimità della clinica.
Migranti, Msf incontra la procura di Trapani$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Non siamo stati contattati da nessuna procura. Abbiamo appreso da alcuni articoli di stampa delle accuse che sarebbero state mosse nei nostri confronti di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, ma in realtà nessun componente di Msf ha ricevuto un avviso di garanzia". Lo ha detto Franois Dumont, direttore del dipartimento Comunicazione di Medici Senza Frontiere Italia, a margine di un seminario sulle crisi umanitarie organizzato all'aula Falcone di Scienze Politiche, a Palermo.
Acireale, colpisce vicino con una mazza e poi si barrica in casa$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un docente di filosofia di Genova di 47 anni è stato arrestato dai carabinieri a Guardia Mangano, frazione di Acireale (Ct) dopo che, al culmine di una lite per una servitù di passaggio, ha colpito alla testa con una mazza il vicino di casa, un pensionato di 67 anni. E' accaduto ieri sera in via Tonno.
Siracusa, incendio all'Umberto I: evacuati i pazienti$
web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un incendio è divampato nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale Umberto I di Siracusa. Polizia e vigili del fuoco hanno messo in salvo i 16 pazienti che si trovavano ricoverati. L'ala dell'istituto interessata dalle fiamme è stata temporaneamente chiusa dagli inquirenti per le analisi di rito volte ad accertare le cause del rogo.
Spingono due migranti in moto da auto in corsa,
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il video mostra un giovane che si sporge dal finestrino di un auto a velocità e spinge due giovani che sono a bordo di una moto facendoli cadere a terra. Un gioco perverso per trascorrere il sabato sera. Le immagini stanno facendo il giro sui social network. A cadere due migranti, originari del Ghana, rispettivamente di 22 e 25 anni, che stavano percorrendo di sera via Elorina, zona sud di Siracusa. I due sono andati in ospedale e hanno denunciato l'episodio ai carabinieri.
Dottoressa subisce tentativo di stupro e riesce a scappare; arrestato aggressore$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una dottoressa di turno per il servizio di continuità essenziale (l'ex guardia medica) di Graniti, nel Messinese, ha subito un tentativo di violenza sessuale mentre era di turno al lavoro. La donna si è ribellata, riuscendo a liberarsi e a chiamare i carabinieri che sono subito intervenuti sul posto e arrestato l'uomo. L'aggressione è avvenuta la sera del 14 maggio scorso, ma la notizia è stata resa nota oggi dal sindacato Snami.
Procura di Palermo chiede 4 anni di carcere per Miccoli$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La procura di Palermo ha chiesto la condanna a quattro anni per estorsione aggravata dal metodo mafioso dell'ex capitano del Palermo, Fabrizio Miccoli. Inizialmente il pm Maurizio Bonaccorso aveva chiesto l' archiviazione del fascicolo, ma il Gip Fernando Sestito aveva disposto lo scorso novembre l'imputazione coatta per il calciatore pugliese.
Mafia, i Laudani garantiva appalti Lidl in Sicilia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Polizia di Stato e Guardia di Finanza hanno eseguito 15 misure cautelari e due fermi tra la Lombardia e la Sicilia nell'ambito di una indagine contro le attività criminali della famiglia mafiosa catanese dei Laudani coordinata dalla Dda di Milano. In particolare, secondo quanto si è appreso, sono state poste in amministrazione giudiziaria quattro direzioni generali della società di grande distribuzione Lidl, cui afferiscono circa 200 punti vendita.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement