Segnalavano posti di blocco a Catania su Facebook: denunciati$
Web
di Redazione
La polizia di Catania ha denunciato due persone, di 31 e 50 anni, ritenute responsabili di interruzione di pubblico servizio. La polizia postale aveva ricevuto una segnalazione sull’esistenza del gruppo di Facebook denominato “Posti di blocco Catania”, con circa 40.000 iscritti, che indicava i punti controllati dalle forze dell’ordine nella provincia etnea. Le indagini hanno consentito di identificare i due amministratori del gruppo, ma sono in corso accertamenti anche sugli utenti.
Scappa da casa in fiamme e rimane infilzato $
Web
di Redazione
Tenta di sfuggire alle fiamme, scavalca il cancello ma il cane lo azzanna cade e resta infilzato in una "lancia" della recinzione. E' accaduto nella notte tra martedì e mercoledì in via Agente, a San Cataldo (Cl) a un ragazzo di 26 anni. In casa sarebbe scoppiato un incendio dovuto ad un corto circuito. Il giovane dunque è fuggito per chiedere aiuto e ha tentato di scavalcare il cancello ma è stato azzannato ad una gamba dal suo stesso pitbull.
Scossa di terremoto nelll'agrigentino$
Web
di Redazione
Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.6 della Scala Richter, è stata registrata alle 12:16 di oggi dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia con epicentro localizzato a 6 km dal centro abitato di Caltabellotta (Ag). Il sisma è stato particolarmente intenso, ed è stato avvertito anche nei comuni vicini, in una vasta area, compresa tra i territori di Sciacca, Sambuca di Sicilia e Ribera, suscitando preoccupazione nella popolazione.
Picchiato e rapinato a Ballarò, indagini in corso$
Web
di Redazione
In cinque lo hanno picchiato e derubato. E' successo venerdì scorso ad un giovane di 26 anni residente in paese della provincia di Palermo in vicolo Pietà a Palazzo Reale nel mercato storico di Ballarò. In due lo hanno bloccato e attirato nel vicolo, tra loro anche una giovane. Qui sono arrivati altri tre malviventi che lo hanno picchiato e gli hanno portato via il cellulare e il portafoglio.
Arrestati scafisti nel ragusano$
Web
di Redazione
La Polizia di Ragusa ha fermato due extracomunitari ventenni che erano a bordo della nave Gregoretti, un senegalese ed un gambiano, perché ritenuti gli scafisti dell'imbarcazione su cui viaggiava un gruppo di migranti soccorsi dalla nave della Guardia Costiera. Sono indiziati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.
Viminale dà il via libera allo sbarco dei migranti ad Augusta$
Web
di Redazione
E' arrivato il via libera dal Viminale per lo sbarco dei migranti che si trovano dal 25 luglio scorso sul pattugliatore Gregoretti, ormeggiato al pontile Nato della Marina militare nella rada di Augusta. Un'ora fa era stato fatto scendere, autorizzato dal questore Gabriella Ioppolo, per ragioni sanitarie, un migrante affetto da tubercolosi e trasferito in ospedale. I 115 migranti saranno trasferiti all'hot spot di Pozzallo.
Mafia, 7 arresti: tra loro fermati anche dei massoni$
Web
di Redazione
I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Agrigento hanno eseguito un provvedimento di fermo, emesso dalla Dda di Palermo, nei confronti di 7 persone indagate per associazione mafiosa e concorso esterno in associazione mafiosa. Al centro delle indagini dei carabinieri la famiglia mafiosa di Licata (Ag) di cui sono stati delineati gli assetti e le gerarchie. Tra loro massoni.
Incidente mortale a Palagonia, morta donna tra le lamiere$
Web
di Redazione
Una donna è morta in seguito a un incidente stradale che ieri sera ha coinvolto due auto sulla statale 385 tra Palagonia e Scordia. Le macchine sono una Citroen e una Fiat Punto. A bordo della Citroen una donna che è rimasta incastrata tra le lamiere, estratta viva e consegnata al 118 per essere trasportata all’ospedale di Caltagirone, dove è deceduta. Nella Punto due persone che hanno riportato traumi varie sono state trasportate all’ospedale di Lentini.
Catania,
Web
di Redazione
Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno inviato questa mattina una nota all’assessore regionale del Turismo e dello Spettacolo Manlio Messina, per chiedere un incontro urgente sulla grave situazione in cui si trova il teatro Massimo “Bellini”.
Motopesca italiano fermo al largo di Malta con migranti a bordo$
Web
di Redazione
E' bloccato da più di 12 ore in mare aperto, tra Lampedusa e Malta, ma in acque di competenza maltese, a 50 miglia dalla costa, il motopeschereccio di Sciacca (Ag) "Accursio Giarratano" dopo che, la notte scorsa, l'equipaggio ha soccorso un gommone con a bordo almeno una cinquantina di migranti.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement