Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un ritorno a casa da festeggiare, facendolo sapere a tutti con uno striscione. «Il re è tornato. Papà sei il nostro orgoglio»: così con un lenzuolo e una scritta rossa, esposto in mezzo alla strada in via Damiano, nel centro storico di Catania, è stato festeggiati il ritorno a casa, agli arresti domiciliari, di Roberto Spampinato, 45 anni, ritenuto affiliato al clan dei Carateddi.
Liberati altri due ostaggi in Libia, tra loro un ennese$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sono stati liberati i due tecnici italiani rapiti in Libia, Gino Pollicardo e Filippo Calcagno. Lo conferma la Farnesina. I due ostaggi si trovano ora sotto la tutela del Consiglio militare di Sabrata e sono in buona salute La moglie di Pollicardo, originario di Monterosso (La Spezia) ha confermato di avere sentito al telefono il marito, i parenti di Calcagno, nativo di Piazza Armerina (Enna), attendono di parlare con lui.
Omicidio di Palermo, svolta nelle indagini$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Svolta nelle indagini sull'uccisione di Vincenzo Bontà, 45 anni, e Giuseppe Vela, di 52, assassinati ieri mattina in via Falsomiele a Palermo. In un primo tempo gli investigatori avevano ipotizzato un movente mafioso ma, invece, la vicenda potrebbe essere legata a dissapori di vicinato.
Cinque ore di interrogatorio per Andrea Stival$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Si è concluso dopo circa cinque ore l'interrogatorio di Andrea Stival, il nonno di Loris, accusato dalla nuora, Veronica Panarello, di avere ucciso il piccolo. L'uomo è stato interrogato, in qualità di indagato, dal sostituto procuratore Marco Rota, alla presenza del suo legale, l'avvocato Francesco Biazzo.
Libia, uccisi i due ostaggi siciliani$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Fausto Piano e Salvatore Failla sono rimasti uccisi durante un blitz delle milizie libiche legate al governo di Tripoli per liberarli dai loro rapitori dello Stato Islamico. A indicare il luogo dove si trovavano i due italiani è stato l'autista che era con loro quando vennero rapiti lo scorso luglio insieme agli altri due colleghi ancora in ostaggio dei rapitori. L'uomo era stato arrestato due giorni fa insieme al fratello, a sua volta legato all'Is.
Agguato a Palermo, uccisi due uomini$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Due uomini sono stati uccisi in un agguato di stampo mafioso con colpi di pistola in via Falsomiele a Palermo. Una delle due vittime è Vincenzo Bontà, 45 anni, genero del boss Giovanni Bontade, ucciso anche lui in un agguato il 28 settembre del 1988 insieme alla moglie Francesca Citarda. L'altra vittima è Giuseppe Vella, 53 anni.
Vigili del fuoco precari bloccano traghetti a Villa San Giovanni$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Decine di vigili del fuoco precari hanno bloccato a Villa San Giovanni le vie di accesso agli imbarcaderi per la Sicilia. Nel corso della manifestazione, promossa dall'Usb, l'Unione sindacale di base della Calabria, i precari hanno ribadito le richieste del sindacato: l'assunzione definitiva nei ruoli del corpo attraverso un procedimento di stabilizzazione di tutto il personale precario.
Bianco fa dietrofront e sospende aumenti su Brt e car pooling$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
“Ho parlato con il presidente Lungaro e abbiamo concordato di mantenere le agevolazioni per il Brt e tariffe integrate per il car poolin“, lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco dopo un colloquio con il presidente dell’Azienda Metropolitana Trasporti.
“Comprendo – ha detto Bianco – le esigenze di bilancio del presidente Carlo Lungaro che derivano anche dai problemi legati ai tagli dei contributi ma discutendo insieme abbiamo convenuto sulla necessità di non fare passi indietro nella nostra politica della mobilità sostenibile".
Ciancio, la Procura non ci sta e ricorre in Cassazione$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La procura di Catania ha depositato in Cassazione un ricorso contro la sentenza del Gup Gaetana Bernabò Distefano che, il 21 dicembre 2015, ha disposto il "non luogo a procedere" dall'accusa di concorso esterno all'associazione mafiosa nei confronti dell'editore Mario Ciancio Sanfilippo perché "il fatto non è previsto come reato".
Enna, continua la protesta dei netturbini: città invasa dall'immondizia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Le strade di Enna invase dalla spazzatura e ora anche da topi, anche nell'area vicina al palazzo di giustizia. Per tre settimane gli operatori ecologici hanno fatto un'attività a singhiozzo e da quattro giorni non raccolgono più, dopo che l'Ato, insieme ai sindacati, ha deliberato la riduzione del 30% della loro retribuzione. La città alta è invasa da sacchetti, rigorosamente differenziati, davanti ai palazzi. A Enna Bassa, dove la differenziata non è ancora partita, si accumula anche la spazzatura portata dagli abitanti di Enna Alta, dove i cassonetti erano stati tolti.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement