Il gip concede i domiciliari a Virlinzi$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il quadro probatorio "si è consolidato" e per questo "le eccezionali esigenze cautelari sono venute meno", e visto, l'età dei due indagati, se ne "dispone gli arresti domiciliari". Lo scrive il Gip Marina Rizza nel provvedimento di scarcerazione dell'imprenditore Giuseppe Virlinzi, 77 anni, e del suo storico commercialista, Giovanni La Rocca, 76 anni nel'inchiesta della guardia di finanza per corruzione in atti giudiziari.
Catania, spaccio di banconote false: tre arresti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La Squadra Mobile ha arrestato Costanzo Giuseppe, (cl.1988), pregiudicato, Falsaperla Danilo Giorgio (cl.1994) e Zerbo Antonino Simone (cl.1995), per il reato di detenzione e spendita di banconote falsificate. I poliziotti avevano appreso la notizia che da qualche giorno alcuni giovani spacciavano banconote da venti euro false che venivano smerciate presso esercizi commerciali del centro cittadino.
Di Matteo:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
«Se Cosa Nostra non avesse avuto gli agganci a tutti i livelli istituzionali che ha, sarebbe stata destinata a scomparire in breve tempo grazie all'azione repressiva delle forze dell'ordine". Lo ha detto il sostituto procuratore antimafia di Palermo Nino Di Matteo in un incontro organizzato a Lecce dall'Università del Salento. Davanti ad un'aula magna gremita di studenti, guardato a vista dalle sue guardie del corpo, il magistrato siciliano si è soffermato sui legami tra la mafia, la politica e le istituzioni tutte.
Catania, arrestati mentre tentano una rapina al distributore$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La scorsa notte gli agenti delle volanti hanno arrestato i pregiudicati catanesi Maurizio Giamblanco, 35 anni, e Claudio Alfio Testa Pulici, 36 anni: i due malviventi intorno alle 3 hanno tentato una rapina ai danni di un distributore di benzina Agip lungo la tangenziale est. L'arrivo degli agenti li ha messi in fuga. I due sono stati poco dopo intercettati mentre, ancora a bordo della loro auto, cercavano di far perdere le loro tracce. Dopo essere stati bloccati sono stati arrestati in flagranza per il reato di tentata rapina in concorso e portati alla casa circondariale di Piazza Lanza.
Catania, a Librino sequestrate droga e armi$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tre pistole e sedici chili di droga sequestrati e tre arresti. E’ il risultato di una operazione dei carabinieri di Catania nel quartiere Librino. In manette sono finiti Michael D’Antoni, 26 anni; Orazio Junior Pino, 24 anni, già ai domiciliari, e Vito Gardali, 22 anni, con obbligo di firma per detenzione di sostanze stupefacenti e armi.
Tirrenia e Siremar, nominati i nuovi commissari$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Il ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi ha nominato i nuovi commissari di Tirrenia e Siremar, le società pubbliche di navigazione marittima in amministrazione straordinaria. Si tratta di Gerardo Longobardi, commercialista romano, presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, consulente e sindaco di molte grandi società, quotate e non, e di Stefano Ambrosini, professore universitario e avvocato torinese, commissario fra l'altro di Alitalia.
Veronica Panarello interrogata:
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
A un mese dall'udienza preliminare Veronica ha deciso di parlare di nuovo. Un interrogatorio fiume iniziato di mattina e durato fino a sera avanzata per ricostruire dinamica e movente dell'omicidio di Loris. E davanti agli inquirenti Veronica ha ripetuto la sua ultima verità: quella secondo cui sarebbe stato Andrea Stival, papà del marito Davide, ad uccidere il piccolo Loris.
Catania, sequestrato un camion con gru: progettava rapina$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
È ormai una tecnica collaudata quella di rubare mezzi pesanti per poi sradicare distributori di bancomat installati nelle banche, caricarli sui camion e scassinarli in un altro luogo, con più calma e soprattutto lontano dalla scena del crimine. A Catania, la scorsa notte, stava per compiersi l’ennesimo furto con spaccata, se non fosse stato per il propizio intervento degli agenti delle volanti che si trovavano in perlustrazione nel quartiere di San Cristoforo, quando hanno intercettato un camion Iveco con gru, di colore bianco.
Mafia, confiscati beni al clan Messina Denaro$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un duro colpo al patrimonio riconducibile a Matteo Messina Denaro ed alla famiglia mafiosa di Castelvetrano è stato inferto dai carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani, che hanno eseguito un decreto di confisca emesso dal tribunale di Trapani di un ulteriore immobile per un valore complessivo di circa 1,2 milioni di euro.
Fallimento WindJet, Pulvirenti resta ai domiciliari$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il patron del Calcio Catania Antonino Pulvirenti, e l'amministratore delegato della società low cost Stefano Rantuccio, indagati per bancarotta fraudolenta per il buco di bilancio della compagnia aerea. Lo ha disposto il Riesame presieduto da Maria Grazia Vagliasindi. Il Tribunale ha rigettato il ricorso presentato dai loro legali e ha disposto la restituzione dei beni ad eccezione di 30 mila euro che restano sequestrati.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement