Acireale, ha un malore in auto: muore 55enne$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tragedia nel pomeriggio ad Acireale, dove un uomo di 55 anni, S.O., è deceduto in seguito a un incidente lungo la statale 114. La vittima si trovava a bordo di una Fiat Punto di colore nero quando avrebbe perso il controllo dell’autovettura, urtando contro il guardrail all'altezza del ristorante I Ruderi Panoramico e finendo successivamente in una scarpata.
Palermo, manca il medico sull'ambulanza: muore 19enne$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
È morto ieri a Palermo un giovane di 19 anni. Il ragazzo, Luigi Faccilongo, 19 anni si è sentito male mentre era con alcuni amici nel pub di via dei Candelai, una strada, in pieno centro città, piena di bar e locali con tavolini all’aperto, presa d’assalto dai giovani sopratutto nei week-end. Sono in corso le indagini della polizia.
Catania, chiusura del Mercatone uno, sit-in di protesta dei lavoratori$
Web
di Gaetano Russo
Un sit in di protesta davanti la sede di Misterbianco e di Carini. I lavoratori del Mercatone Uno preoccupati per il loro futuro da stamattina sono in presidio davanti le due sedi, in occasione della svendita straordinaria autorizzata dal tribunale in 34 punti vendita del territorio nazionale su 74 per cercare di ottenere liquidità. I dipendenti fuori turno si alterneranno per tutta la giornata davanti le due strutture siciliane per far sentire la loro voce ed informare gli acquirenti.
Catania, lancia coltello nella sala partenze dell'aeroporto: denunciato$
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Uno scatto d'ira è costato caro a un bolzanino protagonista di un episodio curioso all'aeroporto di Catania. Intento a imbarcarsi su un volo diretto a Monaco di Baviera l'uomo passa, ovviamente, attraverso i controlli di sicurezza. Gli operatori della security etnea lo stoppano: con sè ha un coltello; lui lo scaglia in aria e scatta la denuncia.
Catania, la clinica Gibiino risponde alla accuse della Regione$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
“Rispettiamo il lavoro fatto dagli ispettori dell’assessorato regionale. Stiamo preparando le nostre controdeduzioni e un dettagliato cronoprogramma, così come ci è stato richiesto”. Esordisce così la direzione della clinica catanese Gibiino che, in una nota respinge tutte le accuse contestate relativamente alla dolorosa vicenda Nicole. Siamo fiduciosi di poter chiarire ogni aspetto in tempi brevi- prosegue la nota.
Bellini di Catania, precari occupano buca d'orchestra$
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Nuova forma di protesta da parte dei lavoratori del teatro Massimo Bellini di Catania che questa mattina hanno deciso di occupare gli spazi in teatro per l'orchestra. Ancora una volta, infatti, lamenta lo Snalv-Confsal, «le promesse fatte sono state disattese e non solo i lavoratori precari da oltre 20 anni non completeranno il mese di marzo come era stato loro assicurato, ma non hanno neanche ricevuto lo stipendio per il mese di febbraio».
Veronica Panarello, al setaccio email e profilo FaceBook$
Web
di Gaetano Russo
Un decreto di perquisizione informatica della Procura di Ragusa è stato eseguito tra ieri pomeriggio e la notte scorsa nel carcere di Agrigento nei confronti di Veronica Panarello, la mamma di Loris detenuta per l'omicidio del figlio Loris di 8 anni. Carabinieri del Ros e polizia di Stato hanno acquisito e fatto copie 'forensi' di copie di tablet e dei contenuti di profili su social network e di mail elettroniche.
Palermo, maxi condanne al Clan Porta Nuova$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
È stato condannato a 20 anni di carcere Alessandro D’Ambrogio, il boss di Porta Nuova che voleva impossessarsi Palermo. La sentenza è stata emessa dal gup di Palermo nell'aula bunker dell'Ucciardone. Le accuse, a vario titolo, erano estorsione e traffico di stupefacenti. ll gup ha condannato complessivamente a oltre 230 anni di reclusione 29 dei 30 imputati del cosiddetto processo "Alexander". Unico assolto Alfredo Geraci.
Catania, sospesi i parti alla clinica Gibiino$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
In seguito alla morte della piccola Nicole, la Regione ha sospeso l'accreditamento alla clinica Gibiino di Catania per gravi irregolarità. L'assessorato regionale alla Salute ha disposto la sospensione per 90 giorni dell’autorizzazione sanitaria e dell’accreditamento istituzionale alla casa di cure Gibiino limitatamente alle attività di assistenza al parto in regime di ricovero. La decisione è stata presa dopo le ispezioni eseguite nelle scorse settimane.
Sicilia e-Servizi, indagati Crocetta e Ingroia$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, l’amministratore di Sicilia e-Servizi, Antonio Ingroia e sei ex assessori sono stati iscritti nel registro degli indagati, nell’ambito dell’inchiesta sulle assunzioni illegittime nella società partecipata regionale. Il provvedimento è un atto dovuto dopo che, il 9 marzo scorso, Il gip di Palermo, Lorenzo Matassa, aveva respinto la richiesta di archiviazione presentata dalla procura.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement