Procuratore Salvi:
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
La Dda della Procura di Catania da giugno 2013 a giugno 2014 ha trattato oltre il 13% degli indagati per mafia in tutta Italia sull'intero, e il 10% per associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. Sono i dati "che parlano da soli" emersi dalla relazione dell'attività dell'ufficio resi noti dal procuratore Giovanni Salvi. "Sono numeri reali - sottolinea il magistrato - e risulta chiaro dalle misure di custodia cautelare che sono state richieste nei confronti di 765 persone. Sono poi oltre cento le condanne già ottenute in primo grado".
Omicidio Loris, incidente probatorio sulle telecamere di Santa Croce$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Si è svolto oggi l'incidente probatorio davanti al gip di Ragusa per l'acquisizione dei filmati delle telecamere di Santa Croce Camerina entrate nell'inchiesta del processo per l'uccisione di Loris Stival. Il perito ha avuto 90 giorni di tempo da parte del gip per concludere le operazioni che gli sono state prescritte, ed ha fissato già una prossima udienza per il 26 giugno.
Catania, pretendeva mazzette: arrestato ex finanziere$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Intascava tangenti in cambio di trattamenti di favore in materia di controlli fiscali. È questa l’accusa nei confronti di F.G., un ex ispettore della guardia di finanza, oggi in pensione, arrestato da quelli che fino a pochi giorni fa erano i suoi colleghi.
Catania, ipotesi killer seriale$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Si riapre il caso sulla morte di Anna Maria 'Luna' Stellato: la procura di Rimini ha affidato un nuovo incarico al medico legale per verificare la possibilità di una ricostruzione alternativa delle cause del decesso. L'uomo si trova in carcere a Sicura per l'omicidio di una donna siciliana commesso a febbraio, a Catania. In attesa di sentirlo, la procura di Rimini sta vagliando tutti gli elementi raccolti la sera della morte di Luna, 24enne originaria di Milano.
Paternò, cadavere carbonizzato dentro un'auto$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Un cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato dai carabinieri a Paternò (Catania), in contrada Monaco, dentro una Toyota Aygo finita in una scarpata. Secondo gli investigatori sarebbe quello di Massimo Pappalardo, 32 anni, incensurato, residente a Valverde. Gli investigatori, che indagano per omicidio, escludono al momento collegamenti con la criminalità organizzata e prediligono la pista passionale.
Punti nascita chiusi, proteste a Cefalù e Lipari$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Un corteo per dire no alla chiusura del centro nascite. Così Cefalù (Pa) ha manifestato contro una decisione dell'assessore regionale alla salute che, in base a una norma, cancella le strutture con meno di 500 parti all'anno. A Lipari Giacomo Biviano, capo gruppo del Pd in Comune ha lanciato un nuovo appello al ministro della salute Beatrice Lorenzin e all'assessore Borsellino. "Il punto nascita all'ospedale di Lipari è ancora chiuso, e sono pronto a capeggiare qualsiasi protesta''.
Palermo, sequestrati beni a cassiere clan
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
I carabinieri hanno sequestrato beni per un valore di cinque milioni di euro a Salvatore Milano ritenuto il tesoriere del clan di Porta Nuova. In particolare sigilli sono stati posti a una lussuosa villa con piscina, appartamenti, negozi di abbigliamento. Sequestrate anche macchine e conti correnti.
Sicilia, ancora disagi per il maltempo$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Pioggia e vento continuano a creare disagi in Sicilia. Nei comuni dell’entroterra e delle Madonie la pioggia, che da oltre 24 ore cade in modo incessante, ha causato allagamenti e la caduta di qualche grosso albero. A Palermo si sono di nuovo sono allagati i sottopassi di viale Regione Siciliana e via Belgio. Auto incolonnate e traffico in tilt. Resta ancora isolata Ustica. Per il secondo giorno consecutivo sia il traghetto che gli aliscafi sono rimasti fermi in banchina.
Helg ammette:
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Ha risposto a tutte le domande Roberto Helg, ex presidente di Confcommercio, arrestato mentre intascava una mazzetta, sentito dal gip che dovrà decidere sulla convalida del provvedimento cautelare. All’interrogatorio hanno partecipato i pm Claudia Ferrari e Luca Battinieri. “Nonostante sia molto provato, il mio cliente non si è sottratto a nessuna domanda”, ha detto il suo legale, Giovanni Di Benedetto. Al termine dell’udienza il procuratore ha chiesto, oltre alla convalida, la custodia cautelare in carcere per Helg.
Barcone rovesciato:
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
"Sarebbero almeno 50 e non 10 le vittime del naufragio dell'altro ieri nel canale di Sicilia": ad affermarlo è Flavio Di Giacomo, portavoce dell'Oim in Italia. Il dato emerge dalle testimonianze dei sopravvissuti. I 150 migranti coinvolti nell'incidente erano a bordo di un'imbarcazione che si è ribaltata poco prima dell'arrivo dei soccorritori. I migranti sarebbero tutti caduti in acqua: la maggior parte è stata tratta in salvo e 10 corpi sono stati recuperati ma circa 40 persone mancherebbero all'appello.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement