Caltanissetta, travolto e ucciso da un tir$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un uomo di 42 anni, Fabio Falzone, è morto la scorsa notte dopo essere stato investito e trascinato da un autocarro sulla statale 640 Caltanissetta-Agrigento. Il conducente del mezzo non si è fermato. La Fiat Punto condotta dalla vittima era finita fuori strada, l'uomo era sceso per controllare se ci fossero danni quando è sopraggiunto il camion. Con lui due amici rimasti in auto che hanno assistito alla scena. I carabinieri sono alla ricerca del camionista.
Messina, muore bambino di 38 giorni$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
È morto dopo 38 giorni di vita un bimbo nato prematuro e morto ieri nel Policlinico di Messina dove era stato trasferito d’urgenza dall’Utin dell’Umberto I di Siracusa per presunti problemi respiratori. Sul decesso il legale dei genitori, l’avvocato Dario Pastore, ha presentato un esposto alla Procura di Catania. La madre ha avuto la rottura delle acque il 19 gennaio scorso a Bronte, alla 24esima settimana di gestazione, ma è stata trasferita a Siracusa perché nelle Utin di Catania non c’era posto.
Mafia, confiscati beni per 5 milioni al boss Capizzi$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Confiscati beni per 5 milioni di euro a Benedetto Capizzi, il boss mafioso che aveva tentato di ricostituire la commissione provinciale di Cosa Nostra. Il provvedimento della sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo si lega a un'indagine del Nucleo Investigativo dei carabinieri, che aveva già portato al sequestro del patrimonio. Capizzi, 71 anni, detenuto, e condannato all'ergastolo per due volte nel 2006 e nel 2008, continuava a essere il 'reggente' del mandamento mafioso di Villagrazia - Santa Maria di Gesù.
Messina, bimbo venduto per 30mila euro$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù. Con questa accusa i carabinieri a Messina hanno fermato otto cittadini romeni, al termine di una indagine condotta tra la Sicilia, la Toscana, dove uno dei fermati poteva vantare solidi appoggi, e la Romania.
Borsellino fa chiudere altri quattro punti nascita$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Lucia Borsellino ha firmato i decreti. Altri quattro punti nascita chiudono, perchè non hanno i requisiti minimi previsti per continuare a svolgere il servizio pubblico. Le strutture per cui oggi è stata ufficializzata la chisura sono quelle di Licata, Paternò e Cefalù tutte pubbliche. Un quarto provvedimento prevede la chiusura del reparto di ostetricia «finalizzato alla nascita» anche nella casa di cura Argento di Catania.
Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"A Forza Italia e a qualche altro soggetto non è consentito babbiare. Rileggano le dichiarazioni che fecero sulla delibera Humanitas e chiedano piuttosto scusa al governo e all'assessore Borsellino alla luce della sentenza del Tar che ci da' ragione. Invece di invocare censure nei confronti di persone per bene facessero mea culpa". Così all'ANSA il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, sulla mozione di censura all'assessore alla Salute, Lucia Borsellino, annunciata da Forza Italia.
Palermo, nuove minacce a Di Matteo$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Nuovo allerta al palazzo di giustizia di Palermo. Ci sarebbe un nuovo "anonimo" che scrive di armi ed esplosivo e che ne indicherebbe la presenza nelle zone in cui "gravitano" magistrati e pm, tra cui quelli più a rischio. Anche di questo si è discusso ieri nel corso di una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza, secondo quanto si apprende oggi. Torna dunque ad alzarsi la tensione attorno ai magistrati del capoluogo siciliano.
Pd Sicilia, lasciano in 600$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Sono 600 tra dirigenti, militanti e consiglieri comunali del Pd siciliano dell'area Civati che hanno detto addio al partito per creare una forza politica in Sicilia che guardi a Sel, all'associazionismo, agli astensionisti. «Pd e governo siciliano litigano per mostrare chi è più rottamatore, più antimafioso, rivoluzionario. L'isola affonda, ma non c'è rottamazione e rivoluzione. Il Pd - scrivono - diventa la casa per tutto e il contrario di tutto, anche per chi era il peggior avversario di centrodestra».
Catania, assaltano supermercato: arrestati$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Sono entrati a volto coperto, armati di pistola, nel supermercato della zona Ognina-Picanello di Catania poco prima della chiusura, e dopo aver minacciato la cassiera hanno portato via il denaro dalla cassa in una busta di plastica. La polizia però, che teneva sotto controllo il market, era lì, nascosta, ed è riuscita a intervenire e a fermare i due, di 19 e 33 anni.
Procuratore Antimafia:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"La chiesa potrebbe moltissimo contro le mafie e per decenni non ha fatto niente. Ora inizia a muoversi qualcosa con Papa Francesco che è arrivato a fare la scomunica dei mafiosi. Speriamo bene". Lo dice il procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti, nel corso della presentazione del report annuale della Direzione nazionale antimafia a Roma."

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement