Incidente mortale sulla Catania-Gela, morta coppia di coniugi $
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Terribile incidente, questa mattina, sulla statale 117 bis Gela-Catania. Perdono la vita marito e moglie: Rosario Votadoro e Maria Reale, di 64 e 61 anni. Ferite altre cinque persone. Questa mattina , poco prima delle 7, la coppia viaggiava, con i tre figli, a bordo di una Lancia Y in direzione Catania. Nei pressi del bivio per Piazza Armerina, la loro auto si è scontrata con una Renault Clio sulla quale viaggiavano due giovani di Gela. Nulla da fare per la coppia, mentre le altre cinque persone sono state soccorse e trasportate in ospedale.
Immigrati, nuova tragedia nel Canale di Sicilia: 6 morti$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Sono almeno sei le persone morte nell'ennesimo naufragio che si è verificato nel Canale di Sicilia a poca distanza da Lampedusa. Questa volta un peschereccio con a bordo circa 370 migranti si è capovolto per cause ancora da accertare: 364 persone sono state salvate dagli uomini di Mare Nostrum, che hanno recuperato per ora anche sei cadaveri. Sono tuttora in corso ricerche di eventuali dispersi.
Donna molestata su pullman Sais$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Nel corso del viaggio sul bus di linea della Sais che da Palermo porta a Catania, una donna di 48 anni è stata molestata sessualmente da un uomo. Si tratta si un 39enne, originario della provincia di Trapani. Decisivo l'intervento di un carabiniere che ha identificato l'uomo.
Imprenditore riduce romeno in schiavitù: arrestato$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un imprenditore agricolo di Riesi, in provincia di Caltanissetta, è stato arrestato e tradotto in carcere oggi con l'accusa di aver ridotto in schiavitù un suo dipendente cittadino romeno. Carmelo Pirrello, questo il nome dell'imprenditore 58enne finito in manette, è stato prelevato dalla polizia nella sua azienda di contrada Besaro di Riesi, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Caltanissetta su richiesta della locale procura. L'inchiesta è stata coordinata dal procuratore aggiunto Lia Sava.
Crocetta,
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
"Nessuno pensi che io tema le elezioni, non mi sono candidato per avere poltrone o vantaggi". Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta è sotto attacco ma non molla. Mercoledì prossimo formalizzerà in Parlamento l'appello per un patto sulle riforme, aprendo alle opposizioni.
Catania, sequestrate armi da guerra a Librino$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
I carabinieri del Comando Provinciale hanno effettuato nella notte un blitz nel quartiere “Librino” eseguendo numerosi controlli nei confronti di pregiudicati ed ispezionando numerosi stabili. Nel corso delle attività, che hanno visto l’impiego di un cospicuo numero di militari, con il supporto del servizio aereo e delle unità cinofile, è stato rinvenuto all’interno di un’intercapedine di un palazzo, ben occultato in borsoni, un vero e proprio arsenale composto da più di 50 armi da fuoco, tra cui pistole, fucili mitragliatori da guerra ed il relativo munizionamento.
Catania, operaio edile disoccupato si dà fuoco $
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
S.L.F., edile disoccupato di Catania, si è dato fuoco stamattina nei pressi di piazza Risorgimento a Catania. E' stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale "Cannizzaro" ma per mancanza di posto in terapia intensiva è stato poi trasferito all'ospedale di Acireale. "L'uomo ha ceduto alla disperazione a seguito di un sequestro di merce abusiva alimentare". E' quanto si apprende da una nota, diffusa dalla Fillea Cgil.
Catania, precari sul tetto del Bellini$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Una quindicina di lavoratori del Teatro Massimo Bellini di Catania sono saliti stamane sul tetto del teatro per protestare contro il mancato rinnovo del contratto lavorativo. Hanno esposto uno striscione con la scritta «Un popolo senza teatro è un popolo morto». Lo rende noto il Sindacato nazionale autonomo lavoratori e vertenze. «Siamo stanchi - afferma il segretario regionale Snalv ConfSal Antonio Santonocito - di aspettare e ancora aspettare una soluzione che non arriva».
Caltanissetta; 42 alunni in classe, è record$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
A Caltanissetta ci sarebbe la classe più affollata della scuola italiana: 42 alunni, tra cui 4 disabili, al liceo 'Manzoni'. Gli standard indicano 25/30 studenti per locale. Il sovrannumero è dovuto alla formazione di una terza, attraverso la fusione di due seconde, perché non ci sarebbero state alternative a questa soluzione. "E' gravissimo che si sia arrivati a questa situazione" Lo dice Giuseppina Mannino, dirigente scolastica del liceo delle scienze sociali "Manzoni" di Caltanissetta.
Catania, vandalizzata la sede di Confcommercio$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Ignoti si sono introdotti nella sede dell'associazione degli agenti di commercio (Fnaarc), nel cortile interno che ospita il plesso della Confcommercio, in via Mandrà, dove hanno messo tutto a soqquadro senza prendere nulla. Dopo hanno tentato, senza riuscirci, di entrare attraverso un balcone nei saloni della Confcommercio. "Davanti all'ennesimo tentativo - afferma il presidente Galimberti - possiamo affermare che si tratti di episodi di intimidazione rivolti alla nostra associazione".

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement