Provenzano, no alla revoca del 41 bis$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri ha respinto la richiesta di revoca del carcere duro al boss Bernardo Provenzano presentata dai suoi familiari attraverso l'avvocato Rosalba Di Gregorio. Il provvedimento di rigetto dell'istanza, motivata dal legale con i gravissimi problemi di salute è stata notificata ai figli e alla moglie del boss.
Palermo, non ha i soldi per curarsi: fatale un ascesso dentale$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un banale mal di denti, un semplice ascesso, si trasforma in tragedia: una diciottenne palermitana del famigerato quartiere Zen, Gaetana Priola, è morta la scorsa settimana all'ospedale Civico per un'infezione che ha raggiunto i polmoni. La ragazza non si era curata perché non avrebbe avuto i soldi per andare dal dentista.
Sanità, arrestato ex manager Asp$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Con l'accusa di turbativa d'asta, i Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno arrestato Salvatore Cirignotta, l'ex manager dell'Asp di Palermo. Cirignotta era stato iscritto nel registro degli indagati un anno fa nell'ambito dell'inchiesta su un presunto tentativo di turbativa d'asta denunciato dal governatore siciliano Rosario Crocetta su una gara per la fornitura di materiale sanitario bandita dall'azienda sanitaria palermitana.
Catania, finanzieri aggrediti da ambulanti$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Una pattuglia di militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, nel corso di un servizio di antiabusivismo e contrasto alla contraffazione, sabato 8 febbraio, nella zona di Corso Sicilia, è stata aggredita da un ambulante abusivo, nei cui confronti stava operando un sequestro di merce contraffatta.
Barrafranca, uomo assassinato nel suo bar$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Omicidio a Barrafranca, nell'ennese. Un uomo di 41 anni, A.M., titolare di un bar del centro, è stato ucciso a colpi di pistola all'interno dello stesso esercizio. Sull'omicidio, avvenuto intorno alle ore 9 di qeusta mattina, indagano i carabinieri. A quanto si apprende già un anno fa la vittima, che lascia una moglie e due figli, scampò ad un altro agguato dopo essere stato accoltellato mentre chiudeva il bar.
Catania, busta con proiettile per Enzo Bianco$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Una foto del sindaco Enzo Bianco segnata da croci in una busta regolarmente affrancata, senza mittente e spedita in città indirizzata al 'Comune di Catania' è stata intercettata il 28 gennaio nel centro meccanografico delle Poste di Pantano d'Arci, nella zona industriale di Catania. All'interno scritte con alcune minacce e un proiettile. Sull'episodio la Prefettura di Catania ha convocato per oggi pomeriggio un Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta.
Cara di Mineo, in arrivo l'Esercito$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Una cinquantina di militari dell’Esercito presidiano l’area del Cara di Mineo, in provincia di Catania, e le strade del centro del paese: un controllo 24 ore su 24 per garantire una maggiore sicurezza, invocata in più occasioni dai cittadini. L’impegno per l’invio dei militari era stato preso dal Governo nazionale alla fine dello scorso anno.
Caccamo, crolla una palazzina: donna di 82 anni unica vittima$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Parte di una palazzina è crollata in seguito a un'esplosione probabilmente dovuta a una fuga di gas a Caccamo, in provincia di Palermo. Nel crollo ha perso la vita una donna di 80 anni, trovata morta dai vigili del fuoco sotto le macerie. Le ricerche continuano, anche se sotto le macerie non dovrebbero esserci altre persone.
Micron, a Catania corteo dei lavoratori$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Dal parco Falcone, alla sede di Confindustria, fino in piazza Europa per un flashmob per sensibilizzare le istituzioni regionali e territoriali. La nuova protesta dei lavoratori della Micron di Catania contro i licenziamenti decisi dalla multinazionale americana si è svolta stamattina, prima dell'incontro di venerdì 7 febbraio al ministero dello Sviluppo.
Palermo, crolla palazzina alla Vucciria: nessun ferito$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Tragedia sfiorata a Palermo, dove il rudere di una palazzina è crollato in piazza Garraffello, nello storico mercato della Vucciria. Fortunatamente in quel momento davanti all'edificio, frequentatissimo soprattutto da giovani, non c'era nessuno. Subito dopo il crollo, sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco e della polizia municipale che hanno provveduto a transennare la zona, e avviare uno screening dellestrutture rimaste in piedi accanto allo stabile crollato.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement