Termini Imerese: ex indotto Fiat, licenziati 174 operai$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Angoscioso fine 2013 per i 174 dipendenti della Lear e della Clerprem, aziende dell'ex indotto Fiat di Termini Imerese, specializzate nella produzione di sedili e imbottiture. Le ditte hanno avviato le procedure di licenziamneto collettivo e spedito le lettere alle tute blu. I provvedimenti sono operativi dal primo gennaio.
Etna: segnali di risveglio$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Una debole attività è in corso dall'alba di oggi sull'Etna. La telecamera visiva ad alta sensitività dell'Ingv di Catania posta sulla Montagnola ha mostrato la comparsa di deboli e sporadici bagliori in corrispondenza del nuovo cratere di Sud-Est. Nessuna anomalia è stata registrata dalle telecamere termiche sulla Montagnola e a Monte Cagliato.
Sostare, nuovo parcometro fatto esplodere: arrestato un 16enne$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un sedicenne che ha fatto esplodere una bomba carta contro una colonnina per l'emissione di ticket della Sostare, la società che gestisce i parcheggi su strisce blu per conto del Comune di Catania, è stato arrestato dai carabinieri. Due suoi complici sono riusciti a fuggire; con la stessa tecnica, stavano forzando la cassa che si trova all'interno di una macchina per foto tessera.
Catania, "Nel 2020 metropolitana all'avanguardia"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Il consiglio comunale di Catania ha approvato due varianti al Prg che rinnovano i vincoli di esproprio per la realizzazione delle due tratte della metropolitana della Fce Nesima-Misterbianco e Stesicoro-Fontanarossa. L'approvazione, entro il 31 dicembre, consente di non perdere il finanziamento sulle opere da parte del Cipe. "Nel 2020 metropolitana all'avanguardia", queste le parole dell'assessore all'urbanistica, Di Salvo.
Messina, tendopoli occupata: profughi occupano il comune$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Il Comune di Messina è stato occupato questa mattina dai profughi che da giorni vivono nella tendopoli allestita dalla Prefettura nel rione Annunziata, all’interno del campo da baseball adiacente al PalaNebiolo. Gli immigrati hanno anche iniziato uno sciopero della fame per chiedere di essere spostati dal sito nel quale si trovano.
Tempesta di Natale, Sicilia nella morsa del maltempo$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Pioggia ma soprattutto vento forte in Sicilia, con alberi e cartelloni abbattuti. Episodi registrati un po' ovunque, anche sull'autostrada Palermo-Catania, dove un arbusto ha ceduto nei pressi di Bagheria. Non molto lontano, a Termini Imerese, è stata colpita un'auto parcheggiata.
Tragico incidente sulla Catania-Ragusa$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Tragico incidente stradale a mezzogiorno di oggi sulla strada statale 514 Ragusa - Catania, al km. 33,800, in territorio di Licodia Eubea. A perdere la vita un giovane di 24 anni, Giuseppe Lo Bianco, di Grammichele, che viaggiava da solo a bordo di una Nissan Micra in direzione Ragusa.
Papa Francesco: "Mai più tragedie come quelle di Lampedusa"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
”Mai più tragedie come quella di Lampedusa”, in piazza San Pietro questa mattina Papa Francesco, durante la benedizione Urbi et Orbi ha lanciato un messaggio di pace, contro tutte le guerre e tutte le tragedie umanitarie, come quella di Lampedusa: “Fa’, Signore, che i migranti in cerca di una vita dignitosa trovino accoglienza e aiuto. Tragedie come quelle a cui abbiamo assistito quest’anno, con i numerosi morti a Lampedusa, non accadano mai più!”
Catania, in fiamme l'auto del direttore di "Sostare"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Grave atto intimidatorio la notte scorsa a Catania contro il direttore della società partecipata comunale 'Sostare' Gaetano Scarciofalo. Intorno all'una è stata data alle fiamme la sua auto e secondo i carabinieri della compagnia di piazza Dante il fatto potrebbe essere collegato alle rivelazioni su un racket dei posteggiatori abusivi, e agli innumerevoli atti vandalici contro i parcometri istallati dalla società che li gestisce in tutta la città.
Palermo, precario si toglie la vita$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un lavoratore precario ex Pip (Piani di inserimento professionale) si è tolto la vita questo pomeriggio a Villabate, un paese dell'hinterland palermitano. La vittima, G. C., di 55 anni, si è appartata a bordo della sua Fiat 500 in via IV Novembre prima di spararsi un colpo di pistola alla testa. L'operaio, secondo i familiari, a causa della perdita del lavoro sarebbe caduto in depressione.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement