Botte e violenze su ragazzina incinta, arrestato 24enne$
Web
di Redazione
Quando la lucida follia di un giovane uomo si unisce all’innocenza di una bambina il risultato è sconvolgente. Sono i protagonisti di una storia accaduta in un paesino appena fuori Catania. Un amore malato tra un 24enne e una ragazzina di 14 anni, attori di una storia più grande di loro e maturata in un contesto sociale sicuramente “ristretto”, minata nella sua essenza dalla loro debolezza caratteriale.
 Migranti trasferiti in 84 a Porto Empedocle da Lampedusa$
Web
di Redazione
Un gruppo di 84 migranti è stato imbarcato, dopo aver lasciato l'hotspot di Lampedusa (Ag), sul traghetto Sansovino che giungerà stasera a Porto Empedocle (Ag). Ieri erano state trasferite invece altre 90 persone. Nella struttura d'accoglienza di contrada Imbriacola restano, al momento, 76 immigrati a fronte dei 95 posti disponibili. Negli ultimi giorni, anche a causa del mare agitato, a Lampedusa non sono arrivati barchini carichi di migranti.
Termini Imerese, operai Blutec occupano stazione$
Web
di Redazione
Un centinaio operai della Blutec ha occupato la stazione ferroviaria Fiumetorto nei pressi dell'agglomerato industriale di Termini Imerese. Le tute blu protestano contro "lo stallo politico e di uno stato di incertezza che coinvolge migliaia di famiglie dello stabilimento termitano".Per esprimere solidarietà agli operai anche il deputato regionale del Movimento 5 stelle, originario di Termini Imerese, Luigi Sunseri. I lavoratori dello stabilimento termitano della Blutec chiedono al governo Conte "un incontro immediato per aprire un tavolo di confronto a Roma e il rinnovo della cassa integrazione scaduta a giugno".
Folle gelosia, arrestato ventottenne$
Web
di Redazione
Gelosia ossessiva e violenze inaudite. I carabinieri di Catania hanno arrestato il ventottenne G. M. per maltrattamenti feroci alla compagna. Una donna che, dopo aver avuto una lunga convivenza con un altro uomo, dal quale aveva avuto un figlio oggi maggiorenne, aveva intrapreso da pochi mesi una relazione sentimentale con l’indagato.
Tragedia a Catania, bambino muore in auto$
Web
di Redazione
Per oltre cinque ore è stato lasciato chiuso in auto sotto al sole cocente dal padre che doveva portarlo all’asilo e invece, per un inspiegabile ‘black out’ nella sua mente, lo ha dimenticato nel parcheggio del posto di lavoro. E’ morto così un bambino di due anni a Catania, una fine atroce che ricalca un copione analogo, con un bimbo di 20 mesi vittima nel 1998 della stessa dimenticanza da parte del genitore.
E' morto Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania$
Web
di Redazione
Si è spento a 93 anni nella sua casa di Terrasini mons. Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania dal 1988 al 2002 quando si dimise per raggiunti limiti di età. I funerali saranno celebrati domani alle 11 nella chiesa madre di Terrasini. A celebrarli saranno i vescovi della Sicilia.
Catania, multe e sanzioni per i pendolari della spazzatura$
Web
di Redazione
Tempi duri per i “pendolari della spazzatura” che sono sotto l’accurata attenzione degli ispettori ambientali della polizia municipale. I vigili, con l’intento di contrastare l’abbandono dei rifiuti fuori dal territorio, hanno elevato ben 880 verbali, di questi 405 hanno colpito chi ha abbandonato rifiuti provenendo da altri paesi dell’hinterland.
Gela, un avvocato tra i fedelissimi del boss Rinzivillo$
Web
di Redazione
Quattro persone, tra cui un avvocato del foro di Gela, sono stati arrestati dalla squadra mobile di Caltanissetta in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del tribunale nisseno su richiesta della Dda per “associazione mafiosa, aggravata dall’essere armata, per avere fatto parte del clan gelese dei Rinzivillo di Cosa nostra.
Ribera, morto 75enne in comunità$
Web
di Redazione
La Procura di Sciacca ha aperto un’inchiesta per accertare le cause della morte, avvenuta nella tarda mattinata, di un uomo di 75 anni ospite della comunità alloggio per disabili psichici “Mondi vitali” di Ribera, situata nel centro abitato della cittadina agrigentina.
Palermo, sparatoria in centro: feriti due uomini$
Web
di Redazionde
Tre persone sono rimaste ferite a Palermo, in via Regina Bianca, da colpi d'arma da fuoco. A terra soni stati trovati sei bossoli. I feriti (tutti in modo lieve) sono Giuseppe Giordano, di 58 anni, il figlio Gianluca di 27 e una sua coetanea, Maria Debora Naimo. La donna è stata ferita all'altezza del ginocchio, il giovane al braccio e alla gamba e l'uomo all'addome. Le indagini sono condotte dai carabinieri che stanno cercando di ricostruire dinamica e movente della sparatoria.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement