Arrestato ex presidente Sicindustria per corruzione$
Webee
di Redazione
La Polizia di Caltanissetta ha arrestato, con altre cinque persone, l'ex presidente di Sicindustria Antonio Calogero Montante, attualmente presidente della Camera di Commercio di Caltanissetta e presidente di Retimpresa Servizi di Confindustria Nazionale. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, di essersi associati allo scopo di commettere più delitti contro la pubblica amministrazione e di accesso abusivo a sistema informatico, nonché più delitti di corruzione. L'inchiesta, condotta dalla squadra mobile di Caltanissetta, è coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia.
Catania, insegnanti dimenticano alunno: denunciati$
Web
di Redazione
Avrebbero 'dimenticato' nel centro storico di Catania un bambino di 11 anni al termine di un manifestazione alla quale avevano accompagnato la scolaresca. E' quanto la Polizia di Stato contesta a due insegnanti, ora denunciati per abbandono di minore. Ad accorgersi dell'assenza del piccolo è stato uno degli insegnati dopo la telefonata di una persona che aveva trovato il piccolo spaventato ed in lacrime. Uno dei docenti si sarebbe subito premurato di tornare con il suo scooter nel centro storico della città per prendere il bambino ed una volta incontratolo, lo ha rassicurato.
Migranti, salvati in 73 davanti alla Libia$
Web
di Redazione
La Aquarius, la nave di soccorso umanitario noleggiata da Sos Mediterranee e gestita in partnership con Medici Senza Frontiere, ha tratto in salvo 73 persone da un gommone sovraccarico nelle acque internazionali al largo della Libia. Malgrado avesse mostrato la propria disponibilità a proseguire l'attività di ricerca e salvataggio, la Aquarius ha ricevuto l'istruzione dalle autorità competenti di lasciare la zona Sar e fare rotta a nord senza rinvii. Questo mentre le condizioni meteorologiche favorevoli rendono probabili altri viaggi pericolosi. La nave approderà stamane a Messina.
Portopalo di CP, clandestini a bordo di barca a vela$
Web
di Redazione
Sbarco sull'isolotto di Portopalo di Capo Passero nel Siracusano. Individuata una barca a vela di nome Melody con bandiera degli Stati Uniti. A bordo 37 migranti, tra cui 3 donne e 3 bambini, di asserita nazionalità kurda. Le forze dell'ordine hanno anche ritrovato in spiaggia un piccolo tender utilizzato dagli scafisti, probabilmente tre ucraini, per fuggire.
Palermo, arrestato con dieci chili di hashish$
Web
di Redazione
La Polizia di Stato ha arrestato Salvatore Cambuca, 50 anni, palermitano, accusato di detenzione di 10 kg di hashish. L'uomo ha gettato dalla finestra di casa in via Porcelli a Palermo la droga che è stata recuperata dagli agenti. Sono in corso indagini.
Soccorso barcone con 95 migranti a bordo$
Web
di Redazione
Un barcone con 95 migranti è stato soccorso ieri sera nelle vicinanze delle coste di Lampedusa. Dopo essere stati trasbordati sulle motovedette della Guardia Costiera gli extracomunitari, quasi certamente tunisini, sono stati trasferiti a bordo della nave inglese protector che sta navigando alla volta di Pozzallo (Rg). Si tratta del secondo recupero nel giro di pochi giorni di migranti che non vengono fatti sbarcare a Lampedusa ma accompagnati con altre imbarcazioni verso la Sicilia.
Catania, vandali al boschetto Plaia.
Web
di Redazione
Grave atto di vandalismo stanotte nel boschetto della Plaia, dove sono stati aperti e letteralmente distrutti i servizi igienici utilizzati dai visitatori dell’area. Le strutture vengono chiuse nelle ore serali così come l’area del Boschetto. Gli ignoti vandali dopo essere entrati nell’area verde, hanno scassinato le porte dei bagni e, probabilmente con l’uso di un oggetto particolarmente pesante, hanno scardinato e distrutto i servizi igienici.
Sbarca a Catania nave Acquarius: a bordo 105 migranti fuggiti dalla Libia$
Web
di Redazione
Giunti questa mattina al porto di Catania 105 migranti, a bordo della nave Aquarius di Sos Mediterranee e Msf, battente bandiera inglese. Tra essi, 8 donne e 34 minorenni, inclusi sei bambini di età inferiore ai 13 anni. Sul posto, stando ai dati forniti da Sos Meditettanee sono intervenute le forze dell’ordine e le organizzazioni di soccorso. Immigranti erano stati soccorsi su un gommone e trasferiti da una nave a un’altra delle ong, e da alcuni giorni attendevano di approdare sulla terraferma. La maggior parte ha dichiarato di essere in fuga dalla Libia, a causa dell’insicurezza del Paese, ma altri provengono anche da Bangladesh, Egitto, Eritrea e Sudan.
Estradato boss catanese dalla Francia, gestiva spaccio nell'hinterland$
Web
di Redazione
Rientra oggi in Italia, estradato dalla Francia, scortato da personale del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, Luigi Bellanca, di 50 anni, nato in Francia e di origini siciliane, arrestato dalla polizia spagnola nei pressi di Malaga, in Spagna, il 14 marzo scorso perché era sfuggito alla cattura nell’ambito dell’operazione “Baly” del Comando Compagnia Carabinieri di Gravina di Catania, che nel novembre del 2016 smantellò un’organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga, cocaina e marijuana nell’hinterland etneo.
Giro d'Italia in arrivo a Catania; previsti disagi per gli automobilisti$
Web
di Redazione
Stamani l’aeroporto di Catania ha accolto la carovana del 101° Giro d’Italia proveniente da Israele. Cinque i voli atterrati a Fontanarossa nel corso della mattina, fra cargo (con a bordo circa 400 bici per la gara) e charter che hanno trasferito in Sicilia i 180 atleti delle 22 squadre in gara, dirigenti, tecnici e gli inviati della stampa italiana e internazionale al seguito della competizione ciclistica che domani partirà da Catania con la sua prima tappa di 200 km fino a Caltagirone.
Advertisement
Advertisement