Sequestrati 20 milioni a famiglia mafiosa di Vittoria$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Beni per 20 mln sono stati sequestrati dalla Dia a Giovanni Cilia, 63 anni, di Vittoria (RG) e alla sua famiglia, appartenente al clan mafioso "Dominante", aderente alla Stidda, egemone a Vittoria e in tutta la provincia di Ragusa. Cilia era stato arrestato dai carabinieri di Ragusa, con i figli Rosario e Emanuele, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa nell'ambito dell' operazione "Krupy", coordinata dalla Dda di Roma, con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.
Fiamme in raffineria di Milazzo, un ferito$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L'incendio nella Raffineria di Milazzo, scoppiato stamane alle 9.45, è stato spento dopo poco più di un'ora. La direzione dello stabilimento petrolifero di Milazzo ha fatto sapere che ci sono due persone con ustioni (una trasferita al Centro ustioni di Catania) e una contusa.
Ragusa, evasione e truffa: 18 arresti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Diciotto persone sono state denunciate dalla Guardia di finanza di Ragusa per reati fiscali e truffa all'Inps. Coinvolte venti aziende e sequestrati per equivalente, su disposizione del tribunale, beni immobili, mobili e denaro per oltre 3 milioni di euro. Le indagini, durate più di un anno, hanno permesso di scoprire un fenomeno organizzato di emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti tra venti "aziende fantasma", quattro delle quali prive di mezzi e di strutture tali da giustificare il rilevante fatturato e le numerose assunzioni di personale.
Fermato un 30enne per l'uccisione delle due sorelle nel catanese$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
E' entrato dal tetto di un'abitazione attigua, pensando che a casa non ci fosse nessuno o soltanto Filippa Mogavero, 79 anni, visto che la sorella Lucia, 70, era uscita per andare a comprare dei dolci per festeggiare il proprio onomastico, e la terza, Cettina, era nella scuola in cui insegna. Era in cerca di soldi Gianluca Modica, 30 anni, che ha ammesso di avere assassinato le due sorelle per denaro. Voleva 200 euro per saldare un debito pregresso di droga.
Mafia, perquisizioni ai fiancheggiatori di Messina Denaro$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Duecento agenti della Squadra Mobile di Palermo e dello Sco stanno effettuando decine di perquisizioni nella zona di Castelvetrano, in provincia di Trapani, paese del boss latitante Matteo Messina Denaro. Il blitz è coordinato dalla dda di Palermo. Le perquisizioni sono in corso nelle abitazioni di una trentina di fiancheggiatori del capomafia, tutti indagati per favoreggiamento.
Sciame sismico al largo di Modica$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Sequenza sismica nel Canale di Sicilia: nella notte si sono registrate almeno 5 scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2, le più forti di 3.9 e 3.7 alle 2:13 e alle 2:59. Epicentri circa 60 km a sud della ragusana Modica. Già ieri altre due scosse di magnitudo 3.5 e 3.6 erano state registrate nella zona tra le 12 e le 13. Non si segnalano danni a persone o cose.
Migranti, sbarcati in 623 in Sicilia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sono 623 i migranti, soccorsi nel mare Mediterraneo, che arriveranno oggi con tre sbarchi in Sicilia. I primi 76, tutti egiziani ad eccezione di un siriano, sono già approdati a Catania su nave Zeffiro della marina militare italiana. Altri 450 sono attesi per le 19 ad Augusta (Siracusa) su nave Aquarius di Sos Mediterranée con a bordo personale di Medici senza frontiere. Sempre oggi è previsto l'approdo nel porto di Trapani della nave militare Hms Echo della Gran Bretagna con a bordo 97 migranti.
Cuffaro su Dell'Utri:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Lo Stato e, in questo caso, la magistratura di sorveglianza, credo debbano restituire il cittadino Marcello Dell'Utri alla sua casa perché possa curarsi e continuare, accompagnato dall'amore della sua famiglia, il suo processo di rieducazione e risocializzazione. Solo in questo modo la giustizia darà valore al significato che la nostra Costituzione assegna alla pena". Lo afferma in una nota l'ex presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro.
Figlia di Riina:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Quando ci fu la strage di Capaci l'abbiamo saputo dal Tg, eravamo tutti sul divano. Mio padre era normale, non era né preoccupato né felice, e non è vero, come hanno detto, che ha brindato con lo champagne". Parla, in un'intervista a Le Iene in onda domani, Maria Concetta Riina, figlia di Totò u curto, il capomafia morto il 17 novembre scorso a Parma.
Dell'Utri chiede giustizia in una lettera$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una lettera accorata, forte e dai toni decisi, in cui non chiede compassione ma giustizia e il riconoscimento dei propri diritti. L'ha scritta dal carcere Marcello Dell'Utri, a cui due giorni fa il Tribunale di sorveglianza di Roma ha respinto la richiesta di sospensione della pena. L'ex senatore sta scontando in cella una condanna a 7 anni per concorso in associazione mafiosa. Nella lettera Dell'Utri, che oggi ha ricevuto in carcere la visita del deputato Renato Brunetta, torna a chiedere di poter essere curato in ospedale.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement