Aeroporto Comiso, Digiacomo: "Dopo accordo con Ryanair chieda scusa chi faceva ironia"

“Ora che è stato siglato il primo accordo con Ryanair, tutti quelli che in questi giorni hanno fatto spicciola ironia sull’aeroporto di Comiso dovrebbero chiedere scusa alla Sicilia”. Lo dice Pippo Digiacomo, deputato regionale del Partito Democratico.

“Abbiamo sempre detto – aggiunge Digiacomo – che con l’aeroporto ‘aperto’ sarebbero arrivati i contratti con le compagni aeree, e così è stato. Ringrazio il presidente Crocetta che si è impegnato per raggiungere questo risultato e lo ringrazio anche per essersi unito a noi nella battaglia per ripristinare l’intitolazione dello scalo a Pio La Torre, e rimediare ad uno ‘scippo’ che ha offeso la Sicilia e i siciliani”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca