Agrigento, trovato corpo in stato di decomposizione
Web

Agrigento, trovato corpo in stato di decomposizione

Un corpo in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato a Licata; la notizia crea scalpore per il fatto che, proprio a Licata, sono attualmente in corso le ricerche di un ragazzo di 24 anni, Angelo Truisi, il quale risulta assente dallo scorso 2 gennaio.

Gli investigatori pensano che il corpo ritrovato possa essere quello di Angelo Truisi; non ci sono ancora certezze, ma dalle prime indicazioni sono orientati a credere che purtroppo si tratti proprio del giovane fabbro di cui non si hanno notizie dall’inizio di questo 2015.

Il corpo infatti, ritrovato all’interno di un appartamento abbandonato, è in uno stato di decomposizione tale da poter presupporre che si trovi in quel luogo da più di due settimane e quindi il tempo appare compatibile con quello della scomparsa del ragazzo.

L’appartamento in questione, si trova in contrada Nicolizia, una zona vicina il mare nella periferia di Licata; lo stabile risulta abbandonato ed inoltre la zona appare poco frequentata soprattutto d’inverno, ecco il motivo per cui nessuno per giorni si è accorto della presenza del cadavere.

Sul posto sono giunti i Carabinieri e, in seguito, i poliziotti che indagano sulla scomparsa del giovane Truisi: sul pavimento dell’abitazione, sono state trovate inoltre diverse macchie di sangue

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca