Ars, Commissione dà il via libera al piano di sostegno dell'editoria
Flickr

Ars, Commissione dà il via libera al piano di sostegno dell'editoria

Via libera in commissione Attività produttive all'Assemblea regionale siciliana al ddl per il sostegno all'editoria. Al termine di una seduta fiume, infatti, il testo ha ottenuto il disco verde, adesso dovrà passare dalla commissione Bilancio, quindi potrà essere esaminato dall'aula.''Dopo aver ascoltato le parti interessate abbiamo approvato il testo in una sola seduta-fiume - dice Bruno Marziano, presidente della commissione Attività produttive dell'Ars -. Adesso ci aspettiamo la stessa celerità e lo stesso senso di responsabilità da parte dell'aula, per poter mettere in campo al più presto strumenti a supporto dell'informazione televisiva, radiofonica, online e della carta stampata''.

Il ddl ''304'' (Norme per la promozione e il sostegno alle imprese dell'informazione locale), presentato dal deputato Lino Leanza (Articolo 4), prevede incentivi all'ammodernamento tecnologico, sostegno alle aziende in crisi, incentivi alla fuoriuscita dal 'nero', possibilità di avviare formazione specifica per attività legate all'informazione e all'editoria. Insomma, spiega Marziano, è "uno strumento efficace per sostenere un settore di assoluta importanza che attraversa una fase di difficoltà''. ''Abbiamo rispettato pienamente le indicazioni della conferenza dei capigruppo - conclude il parlamentare - il disegno di legge colma un vuoto: la Sicilia infatti, al contrario di altre regioni, non si è mai dotata di strumenti in grado di sostenere le imprese dell'informazione in occasione del passaggio al digitale terrestre''.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica