Artigianato, incontro CNA-Crocetta: “subito misure per credito e lavoro”

“Abbiamo illustrato al presidente Crocetta la drammatica situazione degli artigiani siciliani: servono misure immediate, a partire dalla Finanziaria, per rimettere in modo processi di crescita. L’incontro con il governo regionale è un segnale importante di attenzione per l’artigianato e l’impresa produttiva nell'isola". Lo dicono il presidente regionale della CNA Giuseppe Cascone e il segretario regionale Mario Filippello, che ieri insieme con la presidenza regionale della CNA hanno incontrato a Palazzo d’Orleans il presidente della Regione Rosario Crocetta, l’assessore all’Economia Luca Bianchi e l’assessore alle Attività produttive Linda Vancheri.

“Durante l’incontro – aggiungono Cascone e Filippello – abbiamo sottolineato l’esigenza di provvedimenti per il sostegno al credito alle imprese, potenziando i fondi di rotazione Crias che devono continuare a sostenere l'artigianato e la pmi in questa fase difficilissima. Crias e Confidi sono gli unici strumenti che hanno permesso alle imprese artigiane di resistere. E’ chiaro – concludono i vertici della CNA - che ci attendiamo concretezza e celerità da parte di un governo che deve passare ai fatti, per contrastare davvero la crisi”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Economia