Ass.Venturi si dimette:
SiciliaToday

Ass.Venturi si dimette: "Lombardo al vertice di sistema clientelare"

"Mi dimetto perché con Lombardo c'è un' incomunicabilità importante. Lui ha garantito sistemi affaristico-clientelari e non progetti di sviluppo". Lo ha detto l'assessore regionale alle Attività produttive, Marco Venturi, che oggi ha rassegnato le sue dimissioni in modo irrevocabile.

"Il nodo di tutto è la riforma delle Asi, un nodo importantissimo, che Lombardo ha banalizzato riducendo tutto ad una questione di requisiti, mentre la verità è che si è bloccata una riforma capace di creare nuove opportunità e vera produttività. Una riforma che Lombardo non voleva e ha osteggiato". Lo dice l'assessore dimissionario alle Attivita' produttive della Sicilia, Marco Venturi, motivando le ragioni della sua scelta di uscire dall'Esecutivo regionale.

Per Venturi si tratta di "una riforma legalitaria, che smantella 11 carrozzoni luogo di intrecci tra mafia, politica ed imprese, elimina 800 posti di sottogoverno e 11 dirigenti generali facendo risparmiare alle casse regionali circa 4 milioni di euro".
"Nell'agosto del 2011 - ha concluso Venturi - la riforma è stata impallinata all'Ars da veti incrociati della maggioranza orchestrata da Lombardo. Prima avevo il sospetto che si favorissero gli interessi clientelari politico mafiosi poi ne ho avuto la certezza".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica