Avvelena le sorelle e si suicida
Web

Avvelena le sorelle e si suicida

Ha avvelenato le due sorelle disabili e poi si è suicidato con la stessa sostanza letale. E' quanto accaduto a Terme Vigliatore, nel Messinese, dove sono stati rinvenuti tre cadaveri in un'abitazione di via Nenni. Si tratta di tre fratelli, un uomo di 39 anni e delle due sorelle disabili di 41 e 48 anni. Sono stati i vigili del fuoco ad entrare nell'appartamento nei pressi della frazione di Tonnarella avvisati dai carabinieri intervenuti dopo una segnalazione dei vicini che da qualche giorno non avevano notizie dei tre fratelli.

Secondo i primi accertamenti, l'uomo avrebbe avvelenato le sorelle e poi si sarebbe suicidato con la stessa sostanza letale. L'autopsia stabilirà nei prossimi giorni le cause dei decessi. A coordinare le indagini il sostituto procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto Giorgio Nicola.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca