Baccei:
Web

Baccei: "Lo Stato ci deve 1,7 miliardi di euro"

La Regione si aspetta il riconoscimento da parte dello Stato di 1,7 miliardi e nel bilancio provvisorio, approvato questo pomeriggio dall'Assemblea regionale, ha previsto un accantonamento negativo pari a questa cifra.

Si tratta delle ritenute sui redditi delle persone fisiche che hanno residenza fiscale in Sicilia ma la cui gestione avviene fuori dall'isola: per il 2015 la Regione stima appunto 1,7 miliardi. Parlando della norma il presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone, ha parlato di un "pre-contenzioso".

"È una norma che ha un valore simbolico e lancia un messaggio forte al governo di Roma", ha detto l'assessore all'Economia, Alessandro Baccei. "La richiesta è legittima - ha aggiunto l'assessore in Assemblea durante la votazione - non andremo con il piatto in mano, la somma è calcolata per chiudere in tranquillità il bilancio".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica