Busta con proiettili per Venturino, ex M5S
Web

Busta con proiettili per Venturino, ex M5S

Minacce al vicepresidente dell'Assemblea regionale siciliana Antonio Venturino, che dopo essere stato cacciato dal movimento 5 stelle ha appena fondato un nuovo partito, "L'Italia migliore". Gli è stata spedita una busta contenente tre proiettili calibro 9 e il messaggio: "Torna nella fogna o ti prendi uno di questi in fronte". La busta è stata rinvenuta nel centro di smistamento delle Poste di via Ugo La Malfa. Venturino per ora non ha voluto commentare l'intimidazione.

M5S lo ha cacciato il mese scorso accusando di aver trattenuto per se l'intero stipendio di parlamentare regionale a differenza degli altri 14 eletti che ne versano parte in un fondo destinato al microcredito per le imprese. Venturino ha invece sostenuto di essere stato allontanato per aver criticato la linea di Grillo. Dopo l'epurazione, il movimento ha chiesto a Venturino di dimettersi dalla vicepresidenza dell'Ars per far posto a un altro deputato stellato, ma Venturino ha rifiutato.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica