Cagliari- Catania 2-0, le dichiarazioni di Pellegrino

Cagliari- Catania 2-0, le dichiarazioni di Pellegrino

Si è conclusa con la sconfitta del Catania la partita di coppa che ha visto la squadra di Zeman sovrastare gli etnei portando a casa la vittoria. Poca intensità di gioco e troppi errori a detta del mister rossazzurro che a termine gara ha commentato così la prestazione dei suoi.

“E’ mancata l’intensità di gioco che avrei voluto vedere. Abbiamo preso due gol che potevano essere evitati. Durante la gara tante cose non sono andate, in più l’infortunio di Almiron non ci ha aiutato. Nel corso del primo tempo abbiamo perso troppi palloni e lasciato campo libero ai nostri avversari. Nel secondo tempo invece ci siamo ripresi. Nonostante l’espulsione di Rinaudo la squadra non si è disunita e questo è sicuramente un aspetto positivo”.

“Adesso dobbiamo pensare alla prima di campionato. Bisogna essere propositivi perché vogliamo essere i protagonisti di questa stagione. Purtroppo abbiamo perso la gara con il Cagliari senza raggiungere le aspettative che ci eravamo prefissati, quelle che riguardano il nostro percorso in serie B però bisogna conquistarle”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio