Calatabiano, confessa l'omicida dell'anziana
Web

Calatabiano, confessa l'omicida dell'anziana

Ha confessato l'omicida della 75enne Amalia Ruccella, assassinata sabato nella sua abitazione a Calatabiano, nel Catanese. L'uomo, Paolo Cartelli, 36 anni, si era costituito nel pomeriggio di domenica ai carabinieri di Calatabiano: avrebbe ucciso l'anziana a colpi di bottiglia alla testa e al collo al culmine di un litigio.

I militari dell'Arma avevano, già poco dopo la scoperta dell'omicidio, incluso Cartelli tra i sospettati a causa di alcuni elementi di prova acquisiti durante il sopralluogo effettuato sulla scena del delitto. La confessione è stata ribadita anche davanti al magistrato di turno.

Secondo quanto raccontato da Cartelli, l'omicidio non sarebbe stato volontario e premeditato: avrebbe reagito durante una lite per un credito, di lieve entità, che sostiene vantare nei confronti della donna.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca