Calcio, Catania-Roma: precedenti in serie A
Siciliatoday.net
Bergessio e Kjaer in azione nella 'piscina' del "Massimino"

Calcio, Catania-Roma: precedenti in serie A

Quattro gioie rossazzurre
Il bilancio in serie A delle gara tra Catania e Roma disputate in casa dell’Elefante sorride alla formazione rossazzurra. In quindici confronti: 4 vittorie per i rossazzurri, due per i giallorossi ed nove pareggi. Venti le reti etnee, sedici quelle capitoline.

Le vittorie etnee sono suddivise equamente tra gli anni di Ignazio Marcoccio e quelli di Antonino Pulvirenti. Il primo successo giunse nella stagione 65/65 con un roboante 4-0 firmato dalle reti di Cinesinho, Calvanese, Facchin e Rozzoni. La stagione seguente, la 65/66, affermazione meno spettacolare ma più sofferta: 1-0 con rete del ‘solito’ Facchin. Quarantadue anni più tardi, precisamente il 21 dicembre 2008, il Catania di Walter Zenga supera la Roma di Spaletti con un ‘elettrico’ 3-2: Baiocco e Morimoto (doppietta) per gli etnei, Menez e Vucinic le reti giallorosse. La quarta ed ultima vittoria degli etnei, risale al 15 maggio 2011: 2-1 per il Catania di Simeone sulla Roma di Montella. Vantaggio romanista con Loria, rimonta catanese con le reti di Bergessio e Gomez. Successo pesantissimo, colto all’ultimo istante, che permise agli etnei di stabilire il nuovo record di punti in serie A, fissandolo alla ‘carissima’ quota 46.

La prima vittoria giallorossa, nonché unica nell’allora Cibali oggi “Angelo Massimino”, risale al 20 dicembre 1970: 1-2 in virtù della doppietta di Del Sol; di Baisi l’iniziale vantaggio etneo. L’ultima vittoria romanista, invece, è del 7 aprile 2007: sul neutro a porte chiuse del “Via del Mare” di Lecce le reti di Tavano e Vucinic regalano una ‘facile’ vittoria ai giallorossi infliggendo agli etnei di Marino la quarta sconfitta di fila. Altri tempi.

Il primo dei nove pareggi risale al 23 gennaio 1955: doppio vantaggio romanista con l’autorete dell’etneo Gotti e Nyers, rimonta rossazzurra con Spikowski e Fusco per il 2-2 finale. Uno a uno nella stagione 1960/61: Prenna per gli etnei, Lojacono per i giallorossi. Stesso risultato nella stagione seguente e con le stesse modalità: vantaggio catanese con Castellazzi, pareggio romanista con Orlando. Doppio 0-0 nelle stagioni 62/63 e 63/64. Altro 2-2 nell’infausta stagione 1983/84: sul neutro di Palermo giallorossi in vantaggio con Maldera e Chierico; rimonta catanese con Carnevale e Torrisi. Di tutt’altro prestigio l’1-1del 18 maggio 2008. In un “Massimino” gremito in ogni ordine di posto il Catania di Zenga agguanta allo scadere la Roma di Spalletti conquistando una sofferta ma, allo stesso tempo, meritatissima salvezza. All’iniziale vantaggio di Vucinic rispose nel finale Martinez. Di tutt’altro ‘sapore’ l’1-1 del 27 settembre 2009: rossazzurri di Atzori in vantaggio con Morimoto ma ripresi in pieno recupero da una fortunosa rete di De Rossi, nata dagli sviluppi di un calcio d’angolo inesistente ‘inventato’ dall’assistente arbitrale Petrella. Il nono pareggio, nonché ultimo precedente tra le due compagini, è stato giocato in ‘due manche’. Il 14 gennaio del 2012, sotto una pioggia torrenziale, il Catania di Montella e la Roma di Luis Enrique, sull’1-1 per le reti di Legrottaglie e De Rossi, ‘resistono’ per 66’ minuti prima di arrendersi al volore della pioggia incessante che rese il green del “Massimino” impraticabile. L’8 febbraio la prosecuzione degli ultimi 24 minuti: miracoli di Stekelenburg da una parte e Kosicky dall’altra che ‘salvarono’ l’1-1 di partenza.
Nel dettaglio:

1954/55: Catania-Roma 2-2
1960/61: Catania-Roma 1-1
1961/62: Catania-Roma 1-1
1962/63: Catania-Roma 0-0
1963/64: Catania-Roma 0-0
1964/65: Catania-Roma 4-0
1965/66: Catania-Roma 1-0
1970/71: Catania-Roma 1-2
1983/84: Catania-Roma 2-2
2006/07: Catania-Roma 0-2 (Neutro di Lecce a porte chiuse)
2007/08: Catania-Roma 1-1
2008/09: Catania-Roma 3-2
2009/10: Catania-Roma 1-1
2010/11: Catania-Roma 2-1
2011/12: Catania-Roma 1-1

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio