Calcio, Catania: il punto sul mercato
Siciliatoday.net
Alberto Frison, uno dei volti nuovi in casa etnea

Calcio, Catania: il punto sul mercato

Chiusura senza botti
Il tanto atteso botto finale non c’è stato. Il Catania chiude così, quasi in silenzio, la sessione estiva del calciomercato 2012. Una sessione caratterizzata da pochi soldi, sintomo della dilagante crisi economica, e fatta di tanti scambi. In verità, i colpi, il Catania, li aveva già fatti in precedenza. In prima istanza, la conferma di pezzi pregiati come Gomez, Barrientos, Lodi e Spolli, elementi portanti della formazione rossazzurra, richiesti da mezza serie A. Confermati i big il primo mercato ‘post-Lo Monaco’, affidato alla triade Gasparin-Bonnano-Salerno, si è mosso con colpi mirati e ben assestati. Cinque puntelli equamente distribuiti nei vari reparti.

In porta, oltre al rientro di Mariano Andujar, è giunto dal Vicenza il promettentissimo Alberto Frison. L’estremo difensore veneto si giocherà con l’argentino il posto da titolare. Terzo incomodo il confermato Terracciano.

In difesa, il colpo porta il nome di Alexis Rolin. Il possente centrale uruguayano, strappato a Lazio e Genoa, viene paragonato in Patria al brasiliano Thiago Silva. La risposta, noi, la lasciamo al campo. Sempre nel reparto arretrato, bisogna menzionare i rientri di Augustyn e Pablo Alvarez.

In mediana due arrivi. In prestito dalla Fiorentina ecco il centrocampista di qualità Amidu ‘Salifizio’ Salifu. Per la qualità, invece, ecco il solito colpo argentino: el Pata Lucas Castro.

In avanti, infine, il giovane Souleymane Doukara dalla Vibonese. Giovane di belle speranze, autore di caterve di gol nelle serie minori, che ha impressionato mister Maran nel corso del ritiro pre-campionato. Altro tassello, in prospettiva, l’under 21 svedese Sadmir Zevkovic che, con molta probabilità, infoltirà l’organico della Primavera di Giovanni Pulvirenti. Zevkovic si aggiunge agli altri tre acquisti di prospettiva: il centrocampista Diop, il difensore Mbida e l'altro attaccante Barisic.

Capitolo cessioni. Sono andati via, per fine prestito, i vari Carrizo, Seymour, Ebagua e Motta. Per la naturale scadenza di contratto Suazo e Campagnolo. In prestito, Maxi Lopez, Donnarumma, Catellani, Calapai e Martinho. Cessioni definitive quelle di Imparato e Wellington. A completamento del quadro, ecco le tre cessioni odierne: Antenucci allo Spezia, Moretti al Modena e Llama alla Fiorentina. Adesso, parola al campo.

Di seguito l’organico completo del Catania 2012/13, con 27 giocatori in rosa:

PORTIERI: Alberto Frison, Mariano Andujar, Pietro Terracciano.

DIFENSORI: Pablo Alvarez, Ciro Capuano, Alessandro Potenza, Nicolas Federico Spolli, Nicola Legrottaglie, Giovanni Marchese, Blazej Augustyn, Giuseppe Bellusci, Alexis Rolin

CENTROCAMPISTI: Fabio Sciacca, Marco Biagianti, Julio Mariano Izco, Francesco Lodi, Sergio Bernardo Almiron, Adrian Ricchiuti, Pablo Cesar Barrientos, Davide Lanzafame, Alejandro Dario Gomez, Amidu Salifu, Keko, Lucas Castro

ATTACCANTI: Takayuki Morimoto, Gonzalo Ruben Bergessio, Souleymane Doukara.

ALLENATORE: Rolando Maran

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio