Calcio, Palermo: ancora 4-4-2 per Sannino

"Mi pare davvero eccessivo questo clima che si sta creando a Palermo dopo le prime difficoltà". Cerca di trasmettere serenità e fiducia ai suoi il patron Maurizio Zamparini, che ai microfoni di tmw fa sapere che il tecnico Giuseppe Sannino non rischia il posto dopo due sconfitte nelle prime due giornate di campionato: "Ci tengo a precisare che la posizione del tecnico non è assolutamente in discussione. Può perdere anche altre due gare di fila, non sarebbe in ogni caso a rischio. Ha bisogno di lavorare e va lasciato tranquillo". Sannino che nel frattempo si avvia verso la conferma del 4-4-2, modulo che gli offre più garanzie.

In difesa al fianco di Von Bergen assente Cetto, potrebbe dunque esserci spazio per Munoz o per Milanovic (rientrato oggi in gruppo, ndr). A sinistra, finalmente, rientrerà Mantovani, uno degli ultimi leader di questa squadra; ma l'ex Chievo può fare anche il centrale e Garcia potrebbe giocare nuovamente da titolare a sinistra. A centrocampo si rivedrà Donati, che dopo il turno in panchina riprenderà quasi certamente il suo posto accanto a Barreto. Il paraguaiano è però in dubbio, dopo essere rimasto fermo oggi a scopo precauzionale; l'uruguaiano Rios scalpita, anche per riscattare la delusione della sostituzione in Nazionale. In avanti possibile chance per Dybala, gioiellino in ballottaggio con Ilicic ed Hernandez per affiancare capitan Miccoli.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio