Calcio, la conferenza stampa di Sannino

Calcio, la conferenza stampa di Sannino

Palermo-Cagliari, deludente pareggio per i rosanero giunto dopo un vantaggio mantenuto fino a cinque minuti dal termine dell'incontro. Due punti persi o un punto guadagnato? Ecco il pensiero del tecnico Giuseppe Sannino in sala stampa nel post partita. "Stasera rispetto alle altre partite ho visto una squadra che ha saputo tenere il campo in un certo modo, ho visto giocatori che hanno cercato la profondità, ho visto corsa: Hernandez difficilmente l'ho visto voglioso come stasera. Ho visto una linea difensiva che ha concesso poco, quindi qualcosa di positivo s'è visto. Ci manca la cattiveria. Anche lo stesso Von Bergen è stato molto serio, nonostante i problemi a livello intestinale dalla scorsa notte".

"Paura della squadra? Non c'è stata fluidità nella manovra. Prendiamo per esempio Garcia, era in difficoltà quando doveva venire a giocare davanti. Ma non tutti sono esperti come Miccoli e Donati, poi viviamo un momento particolare a livello psicologico per la partenza negativa della stagione. Comunque la squadra qualcosa l'ha fatta vedere, forse meritavamo di più... ma è andata così. Rabbia giusta per i ragazzi? Abbiamo dato tutto e ancora di più, mi spiace siano arrivati i fischi alla fine. La squadra ha fatto il massimo per il pubblico, chiedo ai tifosi di ricordarsi che la squadra ha fatto tutto il possibile. Fischiate me, non i ragazzi. Ad ogni modo ho l'impressione che si sia presa la via giusta, sono fiducioso".

"Problemi fisici preoccupanti? E' una cosa che fa parte del momento, ma poi solo Donati ha avuto crampi. Von Bergen, invece, era disidratato: bisogna solo fargli applausi per quel che ha fatto oggi. Se fossimo al 100% ora, sarebbe strano: Donati ha coperto anche ruoli non suoi quando abbiamo cambiato modulo passando a tre in mezzo nella ripresa, ecco perché era stanco. Se si poteva far meglio? Dopo la gara siamo tutti bravi a parlare... oggi abbiamo fatto quel che dovevamo fare. E' mancata personalità in due-tre episodi, come in occasione del gol. Noi non siamo ancora in grado di dare spettacolo, ma già stasera abbiamo dato il 150%".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio