Calendario serie A 2013/14: Dalla Viola alla Dea

Calendario serie A 2013/14: Dalla Viola alla Dea

Serie A, anno ottavo
Pronti, partenza, via! Si va per mari e monti. Proprio così, come canta Fibra. La partenza della diciassettesima stagione in seria A degli etnei, l’ottava consecutiva, partirà dai monti, o meglio, dall’Appennino toscano: Fiorentina-Catania dal sapore di “big-match” coi viola dell’ex Vincenzino Montella canditati ad una stagione da protagonisti. Il debutto al “Massimino” è col botto: il primo di settembre arriva la rinnovata Inter di Walter Mazzarri. Dopo la prima delle tre soste in programma arriva un periodo relativamente abbordabile: tra la terza e la nona giornata (eccezion fatta per la quinta, trasferta in casa della Lazio) i rossazzurri di Maran saranno opposti a formazioni (sulla carta) inferiori: Livorno al “Picchi”, Parma in casa, Lazio fuori, doppio turno interno contro il Chievo e il Genoa dei tantissimi ex (Manfredini, Lodi, Vargas e Marchese). La trasferta di Cagliari e l’indedita gara interna contro il Sassuolo alla nona. Tra la decima e la quattordicesima la fase più calda (sempre sulla carta): doppia trasferta in casa di Juventus e Napoli, Udinese in casa, Torino fuori e Milan al “Massimino”. In discesa le ultime cinque, con l’unico scoglio rappresentato dalla Roma alla giornata numero 17 (ultima gara de 2013): Samp alla quindicesima, Hellas al “Massimino” alla sedicesima, Bologna in casa per la Befana e chiusura (del girone d’andata) tra i monti orobici contro la Dea. Il girone di ritorno, a campi invertiti, registrerà un intensissimo marzo con ben 6 incontri, tre dei quali (contro Juve, Napoli ed Udinese in appena sette giorni). La bandiera a scacchi il 18 maggio al “Massimino” contro l’Atalanta di Colantuono, con la speranza di festeggiare l’ottava salvezza di fila, il nuovo record di punti in serie A (56 punti nella scorsa stagione) e... (mai mettere limiti alla provvidenza!). Dalla Viola alla Dea: l’ottavo campionato consecutivo in serie A del Catania può avere inizio.

Il derby che non c’è
Nella stagione che vedrà ben cinque stracittadine (Milano, Torino, Genova, Verona e Roma) più diversi derby regionali (emiliano e toscano) “spicca” l’assenza del “Derby di Sicilia”. La retrocessione del Palermo, infatti, oltre a privare il massimo torneo della sfida più sentita in terra siciliana, ha inoltre dipinto ulteriormente la serie A 2013/14 con “colori nordici”: le meridionali all’appello, oltre al Catania, sono il Napoli e il Cagliari. Poco, troppo poco. Così, gli etnei, dopo ben sette stagioni, dovranno rinunciare al derby siciliano: non accadeva dalla serie B 2005-06. Il derby che non c’è. La sbornia per la retrocessione dei “cugini” rosanero, probabilmente, termina proprio oggi, alla lettura di queste trentotto giornate. Niente “Derby di Sicilia”, ovvero la partita più attesa in assoluto dai tifosi catanesi, ma soltanto le sfide alle strisciate del Nord, il “Derby delle Isole” col Cagliari e quello delle “Due Sicilie” col Napoli. Basterà?


Serie A 2013/14: le date
Il Campionato di Serie A 2013/2014 che prenderà il via sabato 24 agosto 2013, con l’anticipo delle ore 18, sarà il campionato italiano di calcio numero 112, il numero 82 a girone unico, una cavalcata lunga trentotto giornate che si concluderà domenica 18 maggio 2014. Tre i turni infrasettimanali previsti: mercoledì 25 settembre, 30 ottobre e 26 marzo. Previste 4 soste: l'8 settembre, il 13 ottobre ed il 17 novembre per le gare delle squadre nazionali; il 29 dicembre per la sosta natalizia.

PRIMA GIORNATA
Cagliari-Atalanta
Fiorentina-Catania
Verona-Milan
Inter-Genoa
Lazio-Udinese
Livorno-Roma
Napoli-Bologna
Parma-Chievo
Sampdoria-Juve
Torino-Sassuolo


Il calendario rossazzurro
1a giornata: Fiorentina-Catania (andata 25 agosto 2013 – ritorno 19 gennaio 2014)
2a giornata: Catania-Inter (andata 1 settembre 2013 – ritorno 26 gennaio 2014)
3a giornata: Livorno-Catania (andata 15 settembre 2013 – ritorno 2 febbraio 2014)
4a giornata: Catania-Parma (andata 22 settembre 2013 – ritorno 9 febbraio 2014)
5a giornata: Lazio-Catania (25 settembre 2013 – ritorno 16 febbraio 2014)
6a giornata: Catania-Chievo Verona (andata 29 settembre 2013 – ritorno 23 febbraio 2014)
7a giornata: Catania-Genoa (andata 6 ottobre 2013 – ritorno 2 marzo 2014)
8a giornata: Cagliari-Catania (andata 20 ottobre 2013 – ritorno 9 marzo 2014)
9a giornata: Catania-Sassuolo (andata 27 ottobre 2013 – ritorno 16 marzo 2014)
10a giornata: Juventus-Catania (andata 30 ottobre 2013 – ritorno 23 marzo 2014)
11a giornata: Napoli-Catania (andata 3 novembre 2013 – ritorno 26 marzo 2014)
12a giornata: Catania-Udinese (andata 10 novembre 2013 – ritorno 30 marzo 2014)
13a giornata: Torino-Catania (andata 24 novembre 2013 – ritorno 6 aprile 2014)
14a giornata: Catania-Milan (andata 1 dicembre 2013 – ritorno13 aprile 2014)
15a giornata: Sampdoria-Catania (andata 8 dicembre 2013 – ritorno 19 aprile 2014)
16a giornata: Catania-Hellas Verona (andata 15 dicembre 2013 – ritorno 27 aprile 2014)
17a giornata: Roma-Catania (andata 22 dicembre 2013 – ritorno 4 maggio 2014)
18a giornata: Catania-Bologna (andata 6 gennaio 2014 – ritorno 11 maggio 2014)
19a giornata: Atalanta-Catania (andata 12 gennaio 2014 – ritorno 18 maggio 2014)

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio