Catania, Bellusci: " Sono soddisfatto di quello che sto dando alla squadra"

Catania, Bellusci: " Sono soddisfatto di quello che sto dando alla squadra"

Dopo l'ottima performance messa in campo contro la Lazio, il Catania torna ad allenarsi a Torre del Grifo. A precedere la seduta pomeridiana di allenamenti, le dichiarazioni di Giuseppe Bellusci. Il difensore rossazzurro ha risposto alle domande dei giornalisti effettuando le sue considerazioni.

"La voglia di arrivare sul pallone per primo è la forza del Catania di oggi. Quando arriva il goal c'e sempre l'errore, io so di dovere fare di più. Cerco di lavorare al meglio, insieme al gruppo sappiamo di non poterci permettere di steccare un allenamento.Personalmente mi sento molto soddisfatto di quello che sto dando alla squadra.
Peruzzi? Somiglia molto a De Sciglio, in poco tempo si è integrato trovando spazio".

"Lo spirito che metteremo in campo contro al Chievo sarà quello di un Catania rigenerato.Una piccola realtà come quella del Catania non deve sbagliare l'approccio alla gara, bisogna essere affamati. Con Spolli quanto serve essere amici fuori?Quando si è amici fuori dal campo è piu semplice trovare il feeling nelle giocate".

"Ogni giocatore ambisce ad un grande club mondiale, a fare di più di quello che sta facendo. L'ambizione ti porta a migliorarti. Il futuro con il Catania? Sembrava una trattativa lunghissima però sapevamo insieme alla società che tutto sarebbe andato bene, mancava solo il momento giusto per le firme".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio