Catania,Izco:"Una nuova stagione, nel segno del cuore e del coraggio"
Il centrocampista, Mariano Izco

Catania,Izco:"Una nuova stagione, nel segno del cuore e del coraggio"

Nella sala stampa di Torre del Grifo il centrocampista rossazzurro, Mariano Izco, ha dato il via alla seconda conferenza della stagione. L'uomo bandiera, uno dei perni portanti del Catania, ha rilasciato, le sue primissime impressioni e considerazioni in vista del prossimo campionato.

"Penso che il Catania di quest'anno sarà una grande squadra, anche grazie all'arrivo dei nuovi giocatori. Freire? Si vede che è un mancino ma ancora non posso sbilanciarmi più di tanto su nessuno, sicuramente le prime impressioni sono positive. Quest'anno abbiamo dalla nostra il fatto che il mister ci conosce bene quindi non ripartiremo da zero. La squadra ha feeling, siamo un bel gruppo. Ricominceremo senza pensare a ciò che abbiam fatto nel campionato precedente. Lopez? È stato fondamentale agli inizi per il Catania e per questo non possiamo rimproverargli nulla, adesso ritorna ad allenarsi in squadra e personalmente sarò contento di accoglierlo al meglio".

"Le tue prestazioni sempre più convincenti? Ogni anno si migliora ed è normale. Io sarò sempre a disposizione del mister e farò del mio meglio. Mi trovo bene qui a Catania e non penso al futuro. L'anno scorso avremmo voluto raggiungere traguardi importanti e purtroppo non è andata come speravamo. In questa stagione dovremo metterci la carica giusta e tanto cuore. Lodi? È andato via un grande giocatore ma ne sono rimasti tanti che hanno fatto bene quindi mi auguro che la sua assenza non influisca negativamente. Nuovi acquisti? La società sa come comportarsi durante il periodo del mercato e noi non dobbiamo preoccuparci di questo. Bergessio? Ha fatto benissimo è un giocatore importante e sicuramente ha fatto qualche richiesta in più ma credo sia normale".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio