Catania, Legrottaglie: "In campo con i valori, il mio è l'amore"

Catania, Legrottaglie: "In campo con i valori, il mio è l'amore"

A Torre del Grifo continuano le interviste ai rossazzurri del Catania, quest'oggi le dichiarazioni di Nicola Lagrottaglie realizzate in diretta da SiciliaToday.net. Il difensore rossazzurro dopo aver commentato il rinnovo di contratto ha onorato il progetto "In campo con i valori" portato avanti dalla società.

"Il mentore 'dell'associazione ali morali' mi ha proposto di essere il trascinatore di questo progetto che prevederà, in occasione della gara contro il Pescara, la discesa in campo di tutti i giocatori con ognuno il proprio valore scelto,rappresentato sulla propria maglia. L'obbiettivo è stato quello di promuovere i valori fondamentali e da seguire in campo tra cui l'onestà, il rispetto e il perdono, le cui maglie indossate rispettivamente da Frison, Spolli e Capuano. Io sono molto contento di aver portato avanti questo percorso con la società del calcio catania. Sostanzialmente vogliamo mandare un messaggio di incoraggiamento e di speranza a tutti gli appassionati di sport e poichè sono coinvolto in prima persona, visto il mio lavoro, ho sposato personalmente l'iniziativa".

"Il mio rinnovo mi rende felice, sono molto contento di sapere che continuerò il mio percorso con il Catania. Vorrei continuare ad ambire a molto di più, personalmente è stata una scelta presa con il cuore. Qui continuo a ricevere apprezzamenti, quindi ho preferito indirizzare la mia scelta seguendo il detto 'vai dove sarai elogiato piuttosto che tollerato'. A prescindere questo sono diverse le motivazioni che mi hanno portato a prendere questa decisione. Riallacciandomi al progetto a livello personale la mia scelta è stata anche guidata dal valore più importante per me che è sicuramente l'amore. Per quanto riguarda il valore di squadra io credo che il valore che rappresenti al meglio il Catania sia il coraggio. Abbiamo avuti tutti modo in fondo di osservare quanto la squadra quest'anno sia maturata, attraverso il coraggio abbiamo osato di più e mi auguro che l'anno prossimo la stagione vada anche meglio".

"Mi piace essere guida per i giovani ma non mi sento assolutamente chioccia di nessuno. Io sono stato chiaro con tutti, ho firmato perché mi sento un calciatore e l'obiettivo è quello di giocare sempre da titolare".

"Quest'anno abbiamo perso tanto però purtroppo questo può succedere. L'anno prossimo l'obiettivo è sicuramente quello di raggiungere i 60 punti perchè questa squadra lo merita".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio