Catania, Pellegrino: "Performance positiva e grande dimostrazione dai nostri tifosi"

Catania, Pellegrino: "Performance positiva e grande dimostrazione dai nostri tifosi"

Al termine della gara che ha visto i rossazzurri vincere per 10-0 sulla formazione del Mascalucia, mister Pellegrino ha rilasciato le sue dichiarazioni rispondendo alle domande dei giornalisti.

PERFORMANCE POSITIVA
“Avevamo programmato queste amichevoli come difficili. Oggi era la prima e dovevamo stare attenti all’intensità della gara. La squadra ha mostrato la sua impronta, si è mossa bene e con compattezza. Mi sento soddisfatto e guardo positivamente questa performance”.

PUBBLICO CALOROSO
“Oggi tutti i tifosi ci hanno dato una grande dimostrazione di affetto. E’ stato un messaggio positivo che ad oggi ci fa capire che il Catania non sta ripartendo da solo ma insieme a tutti loro. La squadra da parte sua ha ricambiato questo gesto mettendo in campo una performance importante. Questa è stata la prima amichevole e ne siamo consapevoli ma siamo partiti abbastanza bene”.

GLI ASSENTI, UNA SCELTA
“La mia scelta di non far giocare Rosina, Calaiò e Leto è stata dettata dalla volontà di non mettere a rischio e quindi forzare fisicamente i giocatori. Il loro momento arriverà, intanto guardo l’intera squadra e mi piace vedere il gruppo così positivo. L’aria che si respira è sicuramente piacevole. Mi aspetto molto da tutti, Calaiò e Rosina credo debbano fare di più e mostrare il meglio di se. Attualmente stiamo lavorando molto sulla fase offensiva perché bisogna essere pronti ad affrontare qualsiasi situazione. Barisic? Lo stiamo mettendo nelle giuste condizioni per allenarsi al meglio, credo abbia una buona struttura tecnica”.

MONZON E PERUZZI
“Ho visto un grande miglioramento da parte loro. Entrambi i giocatori avevano bisogno di capire di essere parte integrante del reparto difensivo".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio