Catania, al via l'operazione "Sant'Agata sicura"
Web

Catania, al via l'operazione "Sant'Agata sicura"

Scatta il piano operativo “ Sant’Agata Sicura 2014”. In questo quadro il sindaco ha disposto le ordinanze, rispettivamente di divieto di accensione di ceri e di divieto di accensione fuochi con bombole e bracieri destinati a vendita e consumo alimentare. Le due ordinanze per assicurare che tutto durante la festa si svolga in sicurezza, ordine e con il rispetto delle regole.

In particolare “ è fatto a chiunque divieto di accendere ceri e trasportarli durante i giorni di svolgimento della festa, 3,4,5 e 6 febbraio”. Sarà consentita l’accensione dei ceri soltanto in spazi delimitati e attrezzati per la sicurezza delle persone predisposti in via Cardinale Dusmet ( Fontana di Sant’Agata), piazza Stesicoro,lato ovest, piazza Cavour, lato sud-ovest.

Sanzioni amministrative “ salate”, da 516 euro a 2582 euro, sono previste per i trasgressori della seconda disposizione sindacale, quella che vieta il commercio abusivo e l’uso di bombole di gas o di propellenti vari per “ arrusti e mangia” di carne o altro. In particolare nelle giornate del 4 e 5 febbraio quando è prevista la maggiore affluenza di persone nelle strade, il divieto riguarderà l’intero percorso del fercolo e siti e vie vicine, e in particolare il 4 febbraio, piazza Duomo, via Dusmet, piazza Giovanni XXIII, viale Libertà, via Umberto, piazza Stesicoro, salita dei Cappuccini e piazza della Borsa e continuerà il 5 febbraio nelle piazze Duomo e Università, via Etnea, piazza Stesicoro, via Caronda, piazza Cavour, via Di Sangiuliano, via Crociferi, via Garibaldi e vie adiacenti.

La polizia Municipale e le Forze dell’Ordine preposte al controllo durante la festa vigileranno sul rispetto delle ordinanze.

Predisposti anche, dai dirigenti di vari uffici comunali, i vari provvedimenti di circolazione nei giorni della festa.

4 febbraio dalle ore 0 alle ore 24.

Divieto di Sosta e rimozione è stato istituito, in entrambi i lati delle vie Cardinale Dusmet nel tratto da Porticello a porta Uzeda, via Calì nel tratto da via Dusmet a piazza Cutelli, via Vittorio Emanuele nel tratto da piazza Cutelli a piazza dei Martiri, piazza dei Martiri lato nord, via VI Aprile da piazza dei Martiri a a piazza Giovanni XXIII in entrambe le corsie e i lati, piazza Giovanni XXIII lato ovest, viale della Libertà nel tratto da piazza Giovanni XXIII a piazza Iolanda, via Umberto da piazza Iolanda a via Grotte Bianche, dalle ore 12 alle ore 22 via Cappuccini, via Garofalo e Santa Maddalena( nel tratto da via Roccaromana a via S. Elena),

4/5 febbraio dalle ore 16 del 4 febbraio alle ore 6 del 5 febbraio via Vittorio Emanuele ( tratto da via Plebiscito piazza Risorgimento) e via Garibaldi ( nel tratto piazza Crocifisso Maiorana e via Fortino Vecchio)eVittorio Emanuele.

Divieto di circolazione per tutti i veicoli ad eccezione dei mezzi di pronto intervento e i residenti diretti in garage con divieto di sosta e rimozione coatta, per tutti i veicoli, ad eccezione dei mezzi del PMA/ CMR itinerante per le vie Paternò, Gambino e slargo limitrofo, nel tratto da piazza Spirito Santo e Stesicoro, via S.M. D Betlem, nel tratto tra corso Sicilia e via Gambino, dalle ore 0 del 3 alle ore 14 del 6 febbraio.

Piazza Borsellino nella zona tra gli archi della Marina e Rotatoria, dalle ore 18 del 3 alle 14 del 6 febbraio.

Piazza Bovio lato ovest, da via Verdia via S.V. dei Paoli, dalle ore 22 del 3 alle ore 20 del 4 febbraio. Piazza San Francesco dalle ore 22 del 5 alle ore 14 del 6 febbraio.

Divieto di sosta e rimozione coatta in via Cimarosa tra via S.M.La Grande e per tutta la zona antistante la scalinata di Largo Paisiello, dalle ore 8 alle 22 del 4 febbraio. Corso dei Mille da via Aurora al civico 18 dalle ore 18 del 4 alle ore 5 del 5 febbraio.

Senso unico di marcia per tutti i veicoli in via Montesano, nel senso e nel tratto da piazza Spirito Santo a via San Michele, dalle ore 0 del 3 alle ore 14 del 6 febbraio.

Divieto di sosta con rimozione coatta per entrambi i lati, per tutti i veicoli, nelle seguenti vie, ore e giorni:

Via Roccaforte, via Erasmo Merletta, via Santa Maria del Rosario, via Raddusa dalle ore 14 del 3 febbraio fino a cessate esigenze.

Piazza San Francesco di Paola, dei Martiri, Giovanni XXIII, via Conte di torino, via Simeto, piazza Iolanda, piazza Vittorio Emanuele II dalle ore 10 del 4 febbraio fino a cessate esigenze.

Piazza Palestro dalle ore 20 di giorno 4 febbraio fino a cessate esigenze.

Via Vittorio Emanuele ( da piazza Duomo a via S. Agata), via Raddusa dalle ore 10 di giorno 5 febbraio fino a cessate esigenze.

Via Manzoni( da via Prefettura a via Di Sangiuliano) dalle ore 8 del 5 febbraio fino a cessate esigenze.

Via Di Sangiuliano ( da piazza Manganelli a via S. Maddalena), via S. Maddalena( da via S. Elena a via Di Sangiuliano) via Clementi ( da via Santa Maddalena a via Ardizzone ) dalle ore 24 di giorno 5 fino a cessate esigenze.

Piazza Cavour ( carreggiata ovest da via Falcone a via Longo) via Longo( da piazza Cavour al civico 483) via Caronda( dal civico 234 a via Monserrato) via Monserrato( da via Etnea al civico 39) dalle ore 0 del 5 febbraio fino a cessate esigenze.

Pattuglie della Polizia Municipale vigileranno sul rispetto, da parte degli automobilisti, dei provvedimenti di circolazione.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca