Catania, arrestato esponente clan Santapaola
Web

Catania, arrestato esponente clan Santapaola

Dovrà scontare in carcere 8 anni di reclusione per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e spaccio di droga. Si tratta di Luigi Emmanuele, 52 anni, arrestato nell'ambito dell'operazione "Ouverture" condotta dalla Squadra Mobile di Catania il 14 gennaio 2010. La misura cautelare accoglieva gli esiti delle indagini condotte dalla Squadra Mobile nei confronti di una frangia dell'organizzazione Santapaola- Ercolano operativa zona di Lineri, che avevano consentito di individuare un vasto traffico di stupefacenti.

La droga, acquistata da "Scissionisti" di Napoli-Secondigliano era stata immessa nel mercato di San Giovanni Galermo e nella zona settentrionale della provincia siracusana (Lentini e Francofonte). L'uomo, esponente del clan Santapaola-Ercolano "gruppo di Lineri",era stato nuovamente tratto in arresto dalla Squadra Mobile il 30 maggio 2011, in esecuzione di misura cautelare nei confronti di 10 persone ritenute responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsioni e reati in materia di armi.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca