Catania, due bombe d'acqua tra sabato e domenica
Web

Catania, due bombe d'acqua tra sabato e domenica

Un'ondata di maltempo improvvisa si è abbattuta sul Catanese nella tarda serata di sabato. Forti allagamenti, torrenti esondati, macchine e persone travolte dall'acqua.

Ad Acireale, lungo la costa ionica, è esondato il torrente Anzalone, la forza delle acque hanno travolto un motociclista di 53 anni. Le ricerche dell'uomo sono iniziate già ieri sera, non appena è stato dato l'allarme. Nella notte è stato ritrovato lo scooter del disperso. Questa mattina all'alba sono riprese le ricerche a cui partecipano anche i sommozzatori dei vigili del fuoco, i carabinieri di Catania, agenti del commissariato di Acireale e polizia locale.

Secondo quanto riferito da più testimoni, l'uomo, che lavora come impiegato civile al Palazzo di giustizia di Catania, era su uno scooter, che stava per spostare nel tentativo di metterlo al riparo, ed è stato sommerso dalla piena arrivata improvvisa. A lanciare l'allarme erano state due coppie di giovani le cui auto erano state travolte dall'acqua. Sulla vicenda il procuratore capo di Catania, Giovanni Salvi, ha aperto un'inchiesta conoscitiva, delegando il fascicolo al sostituto Agata Consoli.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca