Catania, duro colpo al clan Santapaola: 13 arresti
Web

Catania, duro colpo al clan Santapaola: 13 arresti

Un'inchiesta antimafia della Procura di Catania ha permesso di infliggere un duro colpo al gruppo di Cosa nostra del rione Picanello, ritenuto uno dei più fedeli al clan Santapaola, con l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare per 13 persone, tre delle quali già detenute.

Nel procedimento, denominato Orfeo, ci sono altri nove indagati in stato di libertà, compreso un cancelliere della Procura, accusato di avere passato notizie segrete a un affiliato su indagini in corso. A tutti è stato notificato l'avviso di conclusione indagini. Il rione, ritiene la Procura, sarebbe "la roccaforte dei Santapaola, ovvero la compagine più affidabile e tenuta maggiormente in considerazione personalmente dallo storico capomafia Benedetto 'Nitto' Santapaola". Tanto che il figlio Vincenzo vi aveva stabilito la residenza. Dalle indagini è emersa la consegna, pochi giorni prima della Pasqua del 2014, di 60 uova di cioccolata agli affiliati al 'gruppo' di Picanello, come premio 'aziendale'.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca