Catania, il
Web

Catania, il "Bellini" rimane senza sovrintendente: la Purchia sceglie il "San Carlo"

Rosanna Purchia non sarà il nuovo sovrintendente del Teatro Massimo Bellini di Catania. La notizia arriva dopo che il direttore operativo del San Carlo di Napoli ha deciso di rimanere nella città partenopea.

Il sindaco e presidente del Bellini Enzo Bianco si è detto rammaricato per la vicenda, ma assicura che si è già al lavoro e che la prossima settimana il Cda effettuerà una nuova importantissima scelta, sempre e comunque di grande livello.

E dire che Rosanna Purchia, che nelle scorse ore ha pubblicamente espresso dispiacere per non poter lavorare a Catania, era già stata avvistata più volte nel capoluogo etneo, dove si era recata a Teatro e aveva incontrato i membri del Cda, i musicisti, il direttore amministrativo e tutta la struttura amministrativa.

I contatti erano iniziati da tempo e la Purchia, escludendo la possibilità di andare in altri teatri, tra i più importanti d’Italia, aveva dato la sua disponibilità per il Bellini già a partire dalla fine del suo mandato a dicembre, anche a causa dei rapporti incrinati all’interno del Cda del San Carlo.

La sovrintendente, nata a Napoli, ha però sentito per la sua città una grande responsabilità che l’ha infine portata a questa scelta, rispettata e compresa da Enzo Bianco che sottolinea come “ci sarà comunque una grande e stretta collaborazione tra il Teatro partenopeo e il Bellini”.

Di fronte, dunque, alla novità inaspettata rinomina della Purchia, il Cda del Bellini si è subito rimesso a lavoro per la scelta del nuovo sovrintendente che sarà di grande valore e guiderà il Teatro catanese verso il rilancio iniziato negli ultimi mesi.

La squadra è fattivamente di grande livello, dal direttore artistico a quello amministrativo e al suo vice, fino al direttore del coro. La stagione artistica sta accogliendo molti consensi e la settimana prossima, quindi, varrà completato il vertice dell’ente con un sovrintendente all’altezza della storica realtà teatrale etnea.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca