Catania, il lungomare liberato e quello strano fenomeno atmosferico
Web

Catania, il lungomare liberato e quello strano fenomeno atmosferico

"Uno spettacolo incredibile". Così il sindaco di Catania Enzo Bianco ha definito l'alternanza di sole e nebbia stamattina in quella che è stata definita come una edizione straordinaria del Lungomare liberato.

L'appuntamento supplementare, non inserito nel calendario della manifestazione diffuso nel gennaio scorso dall'amministrazione comunale, era stato deciso dal primo cittadino dopo la grande partecipazione all'edizione della prima domenica di primavera, il 3 aprile.

Le previsioni del tempo indicavano sole, ma, come detto, si è verificato anche l'inconsueto fenomeno della nebbia sul mare e sulla costa, causato a quanto pare dal passaggio di una massa d'aria caldo-umida passa sopra uno specchio d'acqua con temperatura più bassa che ha condotto alla condensazione dell'umidità.

"Sono arrivato in bicicletta intorno alle 10 - ha raccontato Bianco -, proprio mentre migliaia di persone cominciavano ad arrivare in bici, sui pattini, a piedi, magari con il proprio cane al guinzaglio, per godersi questa edizione straordinaria dell'iniziativa e sono stati sorpresi dalla visione della litoranea immersa nella nebbia. Se non fosse stato per il sole sarebbe sembrato di stare a Milano. Poi la nebbia si è diradata e la giornata è stata fantastica. Una temperatura ideale per passeggiare lungo la nostra meravigliosa scogliera".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca