Catania, ospedale smentisce causa del batterio
Web

Catania, ospedale smentisce causa del batterio

L’Arnas Garibaldi con una nota ha smentito che la gravità delle condizioni di salute del bambino di 11 anni siano dettate dalla presenza di un batterio killer nelle acque di Marina di Cottone.

L’ospedale, dove il bambino si trova ricoverato in gravi condizioni, precisa che lo stato del paziente “non è correlabile ad una patologia infettiva”. Sembra, infatti, che il caso abbia voluto che una malattia autoimmune di cui pare sia affetto il ragazzo, sia esplosa subito dopo il bagno. Una coincidenza, quindi, che ha portato al timore di un possibile batterio killer.

Il bambino aveva avuto una grave reazione allergica su tutta la cute e, dopo il ricovero al Santa Venera di Acireale, è stato trasferito al Garibaldi di Catania.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca