Chiesti undici anni di carcere per Genovese
Web

Chiesti undici anni di carcere per Genovese

Undici gli anni di carcere richiesti dall’accusa per l’onorevole Francantonio Genovese, nel corso del processo sulla Formazione. A formulare in aula le richieste di condanna, dopo tre giorni di discussione, il procuratore aggiunto Sebastiano Ardita, i sostituti Fabrizio Monaco e Antonio Carchietti: cinque anni e sei mesi per il cognato, deputato regionale Franco Rinaldi, sei anni invece per le mogli Elena e Chiara Schirò.

aulaSollevate le attenuanti generiche per Salvatore Lamacchia, all’epoca segretario particolare dell’allora assessore Centorrino, e l’ex segretaria di Genovese Concetta Cannavò, ex tesoriera del Pd messinese: nei loro confronti la procura ha chiesto una condanna a due anni e due mesi per il primo, e due anni e sei mesi per la Cannavò.

Nel dettaglio ecco le richieste su cui la corte si pronuncerà dopo averascoltato i difensori, cioè a settembre: 6 anni e 12 mila euro per Roberto Giunta, 3 anni e due mesi per Domenico Fazio, 8 anni per Elio Sauta, 1 anno e 8 mesi per Giovanna Schirò, 7 anni per Stefano Galletti, 4 anni per Giuseppina Pozzi, 3 anni per Liliana Imbesi, sei anni e 8 mesi per Natale Lo Presti, Rinaldi 5 anni e sei mesi, sei anni e sei mesi per Graziella Feliciotto, tre anni e 8 mesi per Melino e Natale Capone, 1 anno e 8 per Orazio de Gregorio, sei mesi per Paola Piraini, due anni e quattro mesi per Francesco Buda, quattro anni per Salvatore Natoli, tre anni per Antonio Di Lorenzo, 3 anni e 8 mesi per Carmelo Favazzo.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca