Crocetta sponsorizza Bianco, Caserta attacca:
Flickr

Crocetta sponsorizza Bianco, Caserta attacca: "inaudito"

E sulla campagna elettorale catanese arrivò il giorno di Rosario Crocetta. E' infatti di oggi la dura presa di posizione del candidato sindaco di Catania Maurizio Caserta sulle dichiarazione rese ieri dal presidente della Regione Siciliana. Facciamo ordine: durante un incontro sul rilancio dell'Etna Valley, organizzato da Casa Catania del candidato sindaco Enzo Bianco, è intervenuto anche Rosario Crocetta, presidente della Regione Sicilia.

Il presidente della Regione, infatti, è intervenuto a gamba tesa sulle elezioni: "Bianco troverà una Regione amica che sosterrà i suoi progetti - ha detto Crocetta -. Il futuro della Sicilia deve fondarsi su tre pilastri: trasparenza ed efficienza della pubblica amministrazione, solidarietà sociale e lotta all'illegalità".

Maurizio Caserta: "E' grave che il presidente di tutti i siciliani Rosario Crocetta, dichiari che se dovesse essere eletto sindaco Enzo Bianco avrà al suo fianco una 'Regione amica'. Cosa dobbiamo aspettarci? Che la mia vittoria o quella di un altro candidato vedrebbe la Regione nemica?".

"Sono dichiarazioni inaudite e inaccettabili - aggiunge il docente universitario - soprattutto in un momento di grave difficoltà come quello che la nostra regione e la nostra città stanno attraversando. Licenziamenti, attività commerciali che chiudono e una catena di suicidi per disperazione, dovrebbero indurre il presidente della Regione a intraprendere provvedimenti seri per la ripresa, piuttosto che schierarsi con uno dei candidati che rappresenta solo una piccola parte dei siciliani e dei catanesi. La Regione deve essere vicina e amica di qualsiasi amministrazione. Crocetta adesso deve chiedere scusa a Catania e ai catanesi".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca