ESCLUSIVA- Catania, Givova sarà ancora lo sponsor tecnico. Il pres. Acanfora: "Prolungato il contratto e grandi novità per la prossima stagione"
Ph. Nino Russo - SiciliaToday.net
Il presidente del Catania Pulvirenti e il presidente della Givova Acanfora

ESCLUSIVA- Catania, Givova sarà ancora lo sponsor tecnico. Il pres. Acanfora: "Prolungato il contratto e grandi novità per la prossima stagione"

Archiviato il campionato 2012/13 con l’ottavo posto conquistato dal Catania, si pensa già alla prossima stagione. Negli ultimi giorni a tenere banco oltre alle indiscrezioni di mercato, ci sono state anche alcune voci che suggerivano un presunto divorzio tra la società etnea e l’azienda Givova con il conseguente cambio di sponsor tecnico. La redazione di SiciliaToday.net ha intervistato in esclusiva il presidente della Givova, Giovanni Acanfora che ai nostri microfoni non solo ha confermato la partnership tra la sua azienda e il Calcio Catania ma ha anche svelato importanti novità.

“C’è una stima reciproca nei confronti del presidente Nino Pulvirenti e vi anticipo che il contratto è stato prolungato per diversi anni - ha dichiarato Acanfora – Continua ad esserci un grande rapporto con la società in termini di collaborazione e quest’anno ci sarà anche una nuova strategia rivolta alle scuole calcio. E’ un progetto importante di cui se ne è sempre parlato con la dirigenza. Anche i bambini infatti saranno legati al logo del Calcio Catania e della Givova. Se c’è stata una richiesta di rescissione del contratto? Queste sono dicerie che fanno parte della contrattualistica tra aziende come la Givova e società calcistiche. Può capitare a volte l’intromissione di altre aziende sportive ma in questo caso considerando il rapporto che mi lega a Pulvirenti basta una stretta di mano per proseguire. Come saranno le prossime maglie? Questo ancora non lo sappiamo. Ci confronteremo con il presidente perché sarà lui a scendere in campo nella scelta del design. Voglio dare quella motivazione in più al presidente affinché sia decisivo nella scelta della nuova maglia. Infine decideremo dove fare la presentazione se a Torre del Grifo o presso l’aula magna dell’Università degli studi di Catania. I rossazzurri all’ottavo posto? Siamo felici dei risultati ottenuti in questa stagione dal Catania. Per la mia azienda è un motivo di grande orgoglio. Speriamo la prossima stagione di entrare in Europa perché la società del presidente Pulvirenti ha la struttura, gli strumenti e la testa per puntare a questo obiettivo”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio