ESCLUSIVA- Catania, l’ex Sonetti: “Con l’Atalanta partita che si deciderà a centrocampo”
Google
Nedo Sonetti, ex tecnico di Catania ed Atalanta

ESCLUSIVA- Catania, l’ex Sonetti: “Con l’Atalanta partita che si deciderà a centrocampo”

Nedo Sonetti, ex allenatore di Catania ed Atalanta, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di SiciliaToday.net per dire la sua sulla partita in programma domenica pomeriggio allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” tra i neroazzurri di Colantuono e i rossazzurri di Maran. “E’ sotto gli occhi di tutti l’ottimo lavoro svolto dalla società del Catania e dall’attuale tecnico - ha affermato Sonetti – Gli etnei meritatamente occupano una posizione di classifica importante e la salvezza ormai è a portata di mano. Maran sta ripetendo quanto di buono aveva fatto in passato. Le sue squadre giocano bene a calcio e fanno divertire la gente. L’Atalanta non sta facendo bene come nella passata stagione ma si sta confermando come una buona squadra. I neroazzurri otterranno una salvezza tranquilla perché godono di un buon organico. Non è girato tutto bene ai bergamaschi, complice alcuni infortuni. Domenica hanno dimostrato la loro forza vincendo una partita delicatissima contro il Palermo. Credo che domenica prossima assisteremo ad una bella partita. Entrambe le squadre godono di giocatori in attacco molto imprevedibili. Tuttavia penso che la partita si deciderà a centrocampo. A metà campo sia i neroazzurri che i rossazzurri hanno calciatori bravi ad interpretare la duplice fase, difensiva ed offensiva. Non vedo una squadra favorita sull’altra, la spunterà chi giocherà con maggiore attenzione e determinazione”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio