ESCLUSIVA- Catania, presentata una offerta per Becker ma il Rosario Central l’ha rifiutata
Google
Pablo Becker, centrocampista argentino del Rosario Central

ESCLUSIVA- Catania, presentata una offerta per Becker ma il Rosario Central l’ha rifiutata

Il Catania continua ad essere attivo sul mercato in Argentina. Nel mirino degli etnei è finito Pablo Becker, 20enne centrocampista offensivo di nazionalità argentina ma con passaporto tedesco in forza al Rosario Central. Secondo accreditate informazioni raccolte in Sud America da SiciliaToday.net, i dirigenti del Catania hanno avanzato una offerta ufficiale e per iscritto al club argentino per acquistare il cartellino del giovane talento. I rossazzurri avrebbe messo sul piatto una cifra vicina al milione di euro. L’offerta è stata tuttavia rifiutata dal Rosario Central che valuta il cartellino di Becker circa 1,5 – 2 milioni di euro. Oltretutto il club rosarino non sembra intenzionato a liberarsi facilmente del proprio gioiello in vista del prossimo campionato che vedrà i gialloblù impegnati in Primera Division. Solo davanti ad una offerta economica conveniente gli argentini sacrificherebbero il calciatore che è desideroso di approdare in Europa e in particolar modo in Italia dove da tempo ha numerosi estimatori. Becker è stato attenzionato infatti da importanti società italiane di Serie A già da un anno a questa parte. Il centrocampista che in patria è stato ribattezzato come “La Joya”, è cresciuto nelle giovanili del Rosario Central e ha debuttato in prima squadra a dicembre del 2010 all’età di 17 anni. Becker è considerato una delle maggiori promesse in assoluto del calcio argentino. Predilige giocare da trequartista ma può ricoprire anche il ruolo di seconda punta. Viene segnalato per la straordinaria visione di gioco e per una spiccata tecnica. Ha un piede vellutato e in più sa crossare molto bene, riesce a recuperare molti palloni ed è imprendibile nell’uno contro uno. Il Catania, resta vigile sul calciatore e non è escluso che nel mese di agosto, dopo aver sfoltito la rosa, possa effettuare una controfferta per il giovane fenomeno di Santa Fè.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio