Etna ancora in eruzione; grossi disagi a Fontanarossa e Comiso
Web

Etna ancora in eruzione; grossi disagi a Fontanarossa e Comiso

Prosegue la nuova fase eruttiva dell'Etna, la ventesima dell'anno, iniziata domenica pomeriggio con attività stromboliana, alte fontane di lava e sbuffi di cenere e vapore.

Chiusi da domenica sera gli aeroporti di Catania Fontanarossa e Comiso, nel ragusano, con tanti voli cancellati. A Catania sono stati cancellati finora 23 voli in partenza e 14 in arrivo, mentre altri 9 che avrebbero dovuto atterrare a Fontanarossa sono stati dirottati sul Falcone-Borsellino di Palermo.

A complicare ulteriormente la situazione nello scalo di Catania, la pioggia di cenere che è caduta sulla pista.
In considerazione dell'eccezionale aumento del traffico aereo su Palermo dovuto alla chiusura di Catania, è stato rinviato a data da destinarsi lo sciopero dei controllori di volo palermitani programmato lunedì dalle 10 alle 18.
Alitalia e Air One hanno disposto speciale assistenza per tutti i passeggeri in partenza o arrivo dallo scalo di Catania, i cui voli stanno subendo modifiche. Per disposizione dell'Enav l'aeroporto di Catania Fontanarossa resterà chiuso fino alle ore 13 di lunedì e ulteriori disagi potrebbero verificarsi durante il resto della giornata.

A tutti i passeggeri in possesso di prenotazione confermata e di biglietto emesso sui voli in partenza entro il 18 dicembre, è offerto il rimborso oppure il cambio, senza pagamento di integrazioni, di prenotazione o di itinerario per volare entro la data di validità del biglietto. Modifica da effettuare entro il 18 dicembre.Alitalia e Air One raccomandano ai passeggeri di verificare con largo anticipo, e comunque prima di recarsi in aeroporto, lo stato del proprio volo.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca