Etna, nuova fase eruttiva
Web

Etna, nuova fase eruttiva

Ennesima fase eruttiva di tipo stromboliana dal nuovo cratere di Sud Est dell'Etna nel pomeriggio di oggi 16 Marzo 2013. Dopo i segnali lanciati dal vulcano in mattinata con contenuti getti di gas, boati e tremori, nel pomeriggio odierno è arrivata la nuova eruzione, dopo circa 10 giorni dall'ultimo parossismo.

I fenomeni sono monitorati da esperti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Catania. La nuova eruzione del vulcano attivo più grande d’Europa non ha influito sull’operatività dell’aeroporto Fontanarossa che è rimasto aperto.
Segnalata anche la caduta di lapilli nei comuni alle pendici dell'Etna, mentre la nube di cenere si è spostata verso sud-est sospinta dalle correnti nord occidentali presenti alle alte quote.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca