Gela, coltivavano marijuana tra i pomodori: arrestati
Web

Gela, coltivavano marijuana tra i pomodori: arrestati

Gli agenti di polizia hanno sequestrato una piantagione di marijuana in contrada Bulala. Sono tre i fermati, componenti dello stesso nucleo familiare, dagli agenti del commissariato di via Calogero Zucchetto, diretto da Francesco Marino. Si tratta di Nunzio Giannone, 35 anni, Giuseppe Giannone, 30 anni, e il padre di quest'ultimo, Rosario Giannone, 58 anni.

Sono con esattezza oltre mille le piante di marijuana sequestrate che presto andranno distrutte. Erano alte anche un metro. I tre hanno provveduto alla nomina del legale Salvo Macrì. Gli agenti del commissariato, squadra di polizia giudiziaria e volanti, diretti da Marino e coordinati da Laura Romano, sono entrati in azione stamattina, dopo una serie di indagini. I tre fermati sono stati arrestati e trasferiti presso il carcere di contrada Balate.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca