Giornata di studi per Roberto Osculati

Giornata di studi per Roberto Osculati

Domani 28 novembre si terrà al Coro di Notte dell'ex Monastero dei benedettini una giornata di studi dedicata al prof. Roberto Osculati. Originario di Monza e catanese d'adozione, il professore è stato ed è tuttora un importante riferimento per tutto il Dipartimento etneo di scienze umanistiche. Studioso appassionato e soprattutto maestro, Osculati ha proposto un modo nuovo di ripensare e studiare l'intera storia del cristianesimo. L'esigenza di un'autonomia intellettuale e di una visione storico-critica rispetto all'intera vicenda cristiana, sono state delle chiavi di lettura sempre presenti nelle sue lezioni e pubblicazioni di Osculati.

Domani docenti, studiosi e studenti discuteranno alcuni temi centrali ereditati dall'insegnamento del professore, tra cui il confronto tra le diverse tradizioni religiose e le nuove sfide del mondo contemporaneo alle quali il cristianesimo è chiamato a rispondere.

Nella prima parte della Giornata il Prof. Gianenrico Paganini (Università del Piemonte orientale) presenterà l'ultimo volume pubblicato dal Prof. Osculati Evangelismo cattolico (secc. XIV-XVII). Proposte di lettura. Interverranno a seguire i Proff. Giancarlo Magnano, Marilena Modica, Giuseppe Ruggieri.

Nella seconda parte verrà presentato il volume Studia humanitatis. Saggi in onore di Roberto Osculati, curato dalla Prof.ssa Arianna Rotondo. Interverranno i Proff. Lisania Giordano, Nicolò Mineo, Giuseppe Pezzino, Gaetano Zito.

La giornata si svolgerà dalle 9.00 alle 13.00

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura