Gp Belgio, Vettel vince e riapre la corsa mondiale
Web

Gp Belgio, Vettel vince e riapre la corsa mondiale

Sebastian Vettel ha vinto il Gp del Belgio, 13/a gara del mondiale di Formula 1, conquistando la quinta vittoria stagionale. Il pilota della Ferrari ha preceduto il rivale per il titolo, Lewis Hamilton (Mercedes), che era partito dalla pole position, e l'olandese Max Verstappen (Red Bull), terzo. Vettel rosicchia sette punti in classifica ad Hamilton, portandosi a quota 214, contro i 231 del britannico. Ai piedi del podio si è fermato Valtteri Bottas, autore con la sua Mercedes di un gran recupero dopo essere partito dal fondo dello schieramento per cambio di motore. Il quarto posto del finlandese e il ritiro di quello della Ferrari avvantaggiano invece la Mercedes nella classifica costruttori. Quinto al traguardo il messicano Sergio Perez, davanti al compagno di squadra della Force India Esteban Ocon. Gran debutto per il team nato solo giovedì scorso sulle ceneri della vecchia scuderia. Doppietta Haas-Ferrari per la settima e ottava posizione, con Romain Grosjean e Kevin Magnussen. Nono posto per Pierre Gasly (Toro Rosso) e decimo per Marcus Ericsson (Sauber).

"Quella di oggi è stata una grandissima partenza, sapevo di avere una possibilità sulla collina. L'anno scorso non ci riuscivo mai, quest'anno va meglio. Guardiamo con ottimismo a Monza". Così Sebastian Vettel nel dopo gara nel Gp del Belgio, commentando l'azione che lo ha portato a sorpassare quasi subito Lewis Hamilton. "Con la safety car si è un po' rivoltata la situazione, ma sono ripartito bene e la gara è stata lineare - ha proseguito il tedesco -. Lewis ha spinto molto dopo il primo stint, ma è rimasto tutto sotto controllo. Anche nel traffico sono stato fortunato, sono riuscito a superare sul rettilineo, perdendo poco tempo. Negli ultimi 15 giri ho visto che lui non spingeva tanto e mi sono potuto rilassare, mi sono goduto il pubblico", ha concluso Vettel.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Sport